Venerdì, 12 agosto 2022 - ore 23.16

Slovacchia. Energia: stimato un calo del 10% nei prezzi dell’elettricità per il 2013

| Scritto da Redazione
Slovacchia. Energia: stimato un calo del 10% nei prezzi dell’elettricità per il 2013

Secondo quanto ha scritto in un articolo della sua edizione di giovedì 31 ottobre il quotidiano Pravda, i prezzi dell’energia elettrica dovrebbero scendere di una quota pari a ben il 10% da gennaio 2014, una percentuale che potrebbe risultare in un risparmio di 50 euro all’anno per famiglia. Mentre le famiglie che utilizzano l’energia elettrica anche per il riscaldamento possono addirittura arrivare a spendere 150 euro in meno.

Il calo dei prezzi è dovuto alla crisi, spiega il giornale, che ha fortemente frenato i consumi di energia elettrica. I prezzi in borsa sono scesi, e i fornitori di energia hanno fatto i loro acquisti sul mercato per il 2014 con notevoli ribassi. I distributori attendono ora soltanto la decisione dell’autorità nazionale di settore URSO sui costi accessori per calcolare i nuovi listini prezzi, cosa prevista per  i primi di dicembre. Nel corso del 2013 i prezzi dell’energia elettrica sono scesi due volte, ognuna di circa il 3%.

DA REDAZIONE, IL 4 NOVEMBRE 2013

Fonte: http://www.buongiornoslovacchia.sk/index.php/archives/40887

 

790 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria