Sabato, 04 dicembre 2021 - ore 04.38

Un migliaio di allevatori hanno invaso l’Expo per la giornata del latte

E’ stata insegnata l’antica lavorazione del formaggio, dall’Asiago alla Burrata, dal Ragusano al Grana Padano, dal burro fatto con antiche zangole fino al tomino e alla Mozzarella

| Scritto da Redazione
Un migliaio di allevatori hanno invaso l’Expo per la giornata del latte

Un migliaio di agricoltori e allevatori della Coldiretti, provenienti dalle diverse regioni italiane e guidate dal presidente Roberto Moncalvo hanno invaso l’area espositiva dell’Expo per festeggiare la Giornata del latte promossa da Expo 2025 e Ministero delle Politiche agricole. E’ quanto afferma la Coldiretti che segnala che hanno visitato l’Expo anche intere scolaresche accolte dalle fattorie didattiche di Coldiretti alle quali è stata  insegnata l’antica lavorazione del formaggio, dall’Asiago alla Burrata, dal Ragusano al Grana Padano, dal burro fatto con antiche zangole fino al tomino e alla Mozzarella. I maestri casari – conclude la Coldiretti – hanno insegnato   le antiche tecniche di lavorazione alle nuove generazioni che alla fine del lavoro svolto, hanno fatto degustare i loro prodotti a tutti i visitatori presenti.

745 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Expo Coldiretti, il riso Made in Italy conquista l’ Asia con + 44% Export

Expo Coldiretti, il riso Made in Italy conquista l’ Asia con + 44% Export

Con un aumento record del 44 per cento del valore delle esportazioni nel 2015 il riso Made in Italy conquista addirittura l’Asia. E’ quanto è emerso da una analisi della Coldiretti che ha volute dedicare al riso l’ultimo appuntamento della presenza degli agricoltori della Coldiretti ad Expo per ricordare il cereale piu’ consumato al mondo che è anche rappresentativo dell’equilibrio che esiste nell’attività agricola chiamata a svolgere un ruolo multifunzionale che garantisce sicurezza alimentare e sostenibilità ambientale.