Domenica, 09 agosto 2020 - ore 01.47

Una coinvolgente atmosfera romana a Crema Venerdì 26 ottobre si è inaugurata l'XI Stagione del Circolo delle Muse

Il Circolo delle Muse ha dato l'avvio alla sua XI edizione con una serata molto particolare che ha incontrato l'interesse e l'entusiasmo del pubblico.

| Scritto da Redazione
Una coinvolgente atmosfera romana a Crema Venerdì 26 ottobre si è inaugurata l'XI Stagione del Circolo delle Muse

Una coinvolgente atmosfera romana a Crema Venerdì 26 ottobre si è inaugurata l'XI Stagione del Circolo delle Muse

 Il Circolo delle Muse ha dato l'avvio alla sua XI edizione con una serata molto particolare che ha incontrato l'interesse e l'entusiasmo del pubblico.

 Venerdì 26 ottobre infatti, presso l'Enoteca Da Stelvio in Piazza Trento e Trieste in città, i mattoni a vista e le volte del locale cremasco si sono trasformate in una locanda romana.  Il numeroso pubblico presente ha potuto apprezzare le note e le atmosfere della capitale durante un susseguirsi di canzoni e di stornelli che hanno preso vita grazie alla coinvolgente voce del giovane tenore Cristiano Amici accompagnato alla chitarra dal padre Corrado Amici.  Due esponenti di quella romanità che ha fatto scuola e ha caratterizzato la storia delle canzoni romane.

Il Circolo delle Muse ha voluto partire con il piede giusto, attraverso una serata un po' diversa, una scommessa vinta. Perché la musica affascina e incanta, sempre!

 Durante la serata il Presidente del Circolo Giordano Formenti ha brevemente presentato gli appuntamenti salienti della stagione illustrando i due filoni che caratterizzeranno gli appuntamenti 2018/2019: da un lato il 5° Festival Lirico con la messa in scena di “L'Italiana in Algeri”  di Rossini a maggio e “Simon Boccanegra” di Verdi in luglio; dall'altro alcuni incontri legati alla storia in occasione dell'anniversario dello sbarco in Normandia. L'intero programma può essere consultato sul sito www.circolodellemuse.it.

 

 

 

456 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online