Domenica, 20 gennaio 2019 - ore 04.37

Bergamo - La Polizia di Stato arresta Albanese

La Polizia di Stato di Bergamo ha arrestato K. S., nato in Albania il 05.10.1984, residente a Bergamo, in esecuzione dell'Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura Generale di Roma,

| Scritto da Redazione
Bergamo - La Polizia di Stato arresta Albanese

La Polizia di Stato di Bergamo ha arrestato K. S., nato in Albania il 05.10.1984, residente a Bergamo, in esecuzione dell'Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura Generale di Roma, dovendo espiare anni 7 e giorni 20 di reclusione per concorso in riduzione e mantenimento in schiavitù, concorso in acquisto di schiavi e violenza sessuale commessi a Viterbo tra il febbraio e il marzo del 2005.

Le attività volte al suo rintraccio sono state avviate immediatamente a partire da venerdì 28 novembre 2016, nel luogo di residenza, allorquando è giunto dalla Divisione Anticrimine di Roma il provvedimento definitivo da eseguire in seguito al pronunciamento della Corte dìAppello di Roma che, in parziale riforma della sentenza di primo grado, aveva ridotto la pena inflittagli da 11 anni a 8 anni, di cui uno già scontato.

Dopo le formalità di rito K.S. è stato associato presso la locale Casa Circondariale per l'espiazione della pena.

 

854 visite

Articoli della stessa categoria

Bergamo Presentato il nuovo progetto di gestione dello Spazio Polaresco

Bergamo Presentato il nuovo progetto di gestione dello Spazio Polaresco

Il Progetto Negus gestirà tutti i servizi legati allo spazio Presentato questa mattina il nuovo progetto di gestione dello Spazio Polaresco, uno degli spazi comunali che negli anni è riuscito a imporsi in città come vero e proprio punto di riferimento culturale. Dopo qualche mese di chiusura, infatti, a luglio 2016 è stato pubblicato il nuovo bando di gestione dello spazio, che da qualche settimana ha riaperto le porte sotto la guida del Progetto Negus.