Mercoledì, 22 gennaio 2020 - ore 09.24

Castell'Arquato: il 6 e 7 ottobre la Festa delle Castagne e dei Ricordi

Ingresso libero

| Scritto da Redazione
 Castell'Arquato: il 6 e 7 ottobre la Festa delle Castagne e dei Ricordi

Sabato 6 e domenica 7 ottobre, nella suggestiva cornice del borgo medioevale di Castell’Arquato, si svolge la tradizionale “Festa delle Castagne e dei Ricordi”, due giornate in allegria, per rivivere l’atmosfera e sapori del passato, legati alla nostra tradizione contadina. Numerosi gli stands gastronomici dove poter assaporare le nostre specialità, come i caratteristici “basturlon”, la tipica “patona” e tante prelibate ricette della tradizione, da abbinare ad un buon bicchiere di vino dei colli piacentini. Imperdibile la rassegna dei vecchi trattori e macchinari d’epoca, con sfilate, prove di abilità esposizioni e mercatini per appassionati, collezionisti e semplici curiosi. Numerose anche le rievocazioni di vecchi mestieri e momenti di spettacolo, tutto per rendere un week-end indimenticabile.

573 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Piacenza  Il Gutturnio è entrato a far parte del vocabolario della lingua italiana  ‘Zingarelli ‘ Editore

Piacenza Il Gutturnio è entrato a far parte del vocabolario della lingua italiana ‘Zingarelli ‘ Editore

“L'investimento sulla cultura enogastronomica della città sta già generando importanti ricadute economiche ma anche una crescente sensibilità culturale verso le nostre eccellenze”: è così che l'assessore alla Cultura e al Turismo Jonathan Papamarenghi parla riferendosi a una piacevole novità che vede ancor più rappresentate l'eccellenze piacentine sull'autorevolissimo vocabolario Zingarelli.
Piacenza Cori sotto l’albero, Babbo Running e caccia al tesoro, di tutto un po’ nel fine settimana di piazza Cavalli e dintorni

Piacenza Cori sotto l’albero, Babbo Running e caccia al tesoro, di tutto un po’ nel fine settimana di piazza Cavalli e dintorni

L’ormai tradizionale appuntamento del fine settimana con i “cori sotto l’albero” sarà aperto, nella mattinata di sabato 21 dicembre alle 19, dalla passeggiata musicale dell’Orchestra del Conservatorio Nicolini, che partirà alle 10.10 da piazza Sant’Antonino per poi proseguire, con una sosta nei pressi dell’albero di Natale in piazza Cavalli, sino ai negozi sotto i portici del Terzo Lotto e da lì percorrere via XX Settembre.