Martedì, 28 settembre 2021 - ore 01.35

CREMA SPORT: un successo la prima edizione del 'Trofeo Triathlon Sprint Piero Bernasconi' VIDEO-FOTO-CLASSIFICHE

Previtali Thomas e Magrini Chiara del Raschiani Triathlon, si aggiudicano la prima edizione del Triathlon Sprint città di Crema 'Trofeo Piero Bernasconi'

| Scritto da Redazione
CREMA SPORT: un successo la prima edizione del 'Trofeo Triathlon Sprint Piero Bernasconi' VIDEO-FOTO-CLASSIFICHE




Sabato 17 LUGLIO 2021 si è disputata la prima edizione del Triathlon Sprint città di Crema ‘Trofeo Piero Bernasconi’.

Al via 200 atleti, il massimo degli atleti consentiti dall’organizzazione, a fare da corollario all’evento i tantissimi i tifosi ed accompagnatori al seguito. Ritrovo nel primo pomeriggio nel parcheggio posto nella zona antistante al Centro natatorio Bellini dove era situata la segreteria, diversi stand e la zona cambio.



Una scelta che si è dimostrata vincente anche per la possibilità di poter usufruire di parte dei servizi del centro e del bar sulla terrazza antistante la piscina scoperta.

La gara si è svolta senza particolari problemi, almeno niente che abbia creato intralcio ad atleti e pubblico, anche grazie ai numerosi volontari presenti ad un’attenta pianificazione del percorso gara e della viabilità sullo stesso.



La gara ha preso il via alle 16.00 con la prima delle 3 batterie maschili a cui ha fatto seguito quella femminile. La gara maschile ha avuto come protagonista assoluto PREVITALI THOMAS (RASCHIANI TRIATHLON) che ha dominato la gara sin dalla frazione di nuoto, concludendo la sua prestazione in 0h 58’ 25’’ che gli è valso il primo gradino del podio. Al 2° posto si è classificato POCATERRA ALESSANDRO (CUS PROPATRIA MILANO) con un tempo di 0h 59’ 20’’; 3° classificato TREVISANI FILIPPO (CUS PROPATRIA MILANO) che ha chiuso la gara in 0h 59’ 34’’.



La gara femminile è stata in bilico fino all’ultima frazione di corsa, a spuntarla sulle dirette avversarie con un tempo finale di 1h 04’ 55’’ è stata MAGRINI CHIARA (RASCHIANI TRIATHLON) che grazie anche all’ottimo tempo in vasca, ha difeso il suo podio dal recupero di CARGNINO SIMONA (RARI NANTES TORINO), tempo finale di 1h 06’ 30’’, a cui non è bastato il miglior tempo sulla frazione finale di corsa. Terzo posto per BATTISTONI ELISA (FERALPI TRIATHLON) che ha avuto la meglio su MARCONI ELISA di solo 10 secondi.

 



Numerosi gli atleti portacolori cremonesi dello TRIATHLON STRADIVARI e K3 TRIATHLON.

Spiccano i risultati nella gara femminile di CISOTTO GLORIA e CISOTTO MARA (STRADIVARI TRIATHLON) che con i tempi di 1h7’36’’ e di 1h10’41’’ hanno conquistato rispettivamente la 5a e la 9a posizione nella classifica assoluta, salendo sul 1° e sul 2° gradino del podio della categoria S4.

Ottima prestazione di DRAGONI SARA (K3 TRIATHLON) che ha concluso la gara in 1h8’15’’, tempo che gli è valso la 6a posizione assoluta e la vittoria in categoria S1.



Al traguardo della competizione femminile anche VALBUENA ELENA e LAVADINI VITTORIA (STRADIVARI TRIATHLON), rispettivamente 20a e 21a nella classifica generale, 2a e 3a categoria M1 ed S2; MAINARDI ATTILIA (K3 TRIATHLON) 32a nella classifica assoluta.

Nella gara maschile 13° assoluto e 1° classificato nella categoria M2 CLAUDIO BRUNI (K3 TRIATHLON); sul 2° gradino dello stesso podio, 19° assoluto, si è piazzato MANGIAROTTI MARCO (STRADIVARI TRIATHLON).

4° classificato nella categoria S1 SALI MATTEO (K3 TRIATHLON), 3° nella categoria M1 ROSSI SEBASTIANO (STRADIVARI TRIATHLON) e vincitore della categoria M7 TIRONI GIAN MARCO (STRADIVARI TRIATHLON).



Hanno concluso la gara anche D’AMORE ALESSANDRO e CAPELLI EMILIANO (K3 TRIAthlon); PATRINI DAVIDE, GIALLONGO FEDERICO, MNATACANIAN MIHAI, ASSANDRI ALBERTO, ZAINI RAFFAELE, GATTI ELIA, ALOVISI GABRIELE, SOBACCHI PAOLO, GROPPI ANDREA, CRISTAUDO GIUSEPPE e CARMINATI CLAUDIO (STRADIVARI TRIATHLON).

Se la gara è stata molo combattuta ed avvincente, le premiazioni sono state un momento molto emozionante. Monica Bernasconi, ha voluto ricordare quanto questa manifestazione sia stata fermamente voluta per ricordare il padre scomparso lo scorso anno, e per dare un forte impulso allo sport e dei suoi valori attraverso un evento che si riproporrà fino a diventare una gara di riferimento del territorio e non solo. 

RISULTATI GARA MASCHILE E FEMMINILE:

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

Allegato PDF 2

542 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria