Sabato, 01 ottobre 2022 - ore 23.24

PRESENTATA LA MAGLIA DELLA CREMONESE 2022/23

Nuova avventura, nuova maglia. Un tuffo nella storia, con i colori di sempre.

| Scritto da Redazione
PRESENTATA LA MAGLIA DELLA CREMONESE 2022/23

Sono passati 26 anni dall'ultima volta che i colori grigiorossi coloravano un campo di calcio di serie A. Tra meno di un mese questa magia si ripeterà e la Cremonese, con i suoi colori, tornerà ad essere una delle  protagoniste del massimo campionato italiano. 

Negli ultimi anni sponsor, marketing e le stesse aziende di materiale sportivo hanno, in svariati casi, dato origine a maglie dai colori e dai disegni improponibili, dando vita a divise ben lontane dal quello che dovrebbero rappresentare: un vessillo ed un simbolo indossato da chi la rappresenta in campo e da ogni tifoso che ogni domenica (per modo di dire!) freme per le sue vicissitudini.

La Cremonese, con la collaborazione dello sponsor tecnico Acerbis, per la nuova maglia che ha presentato oggi, ha deciso di legare i colori che da sempre rappresentano la società e la nostra città, ad un disegno che riprende le storiche maglie degli anni di Mondonico, Luzzara, Favalli, Vialli, Simoni e tanti altri protagonisti che hanno regalato onore e gloria sportiva a Cremona ed alla Cremonese. 

Il marketing, le collezioni e la moda lasciamoli agli altri, la speranza è che i tifosi grigiorossi tornino a riempire lo Zini colorati con le bandiere, le sciarpe e queste splendide maglie. Segue il comunicato ufficiale e la foto della maglia. 



‘Non c’è storia senza memoria. A pochi giorni dal lancio della campagna abbonamenti, la Cremonese e lo sponsor tecnico ufficiale Acerbis presentano la maglia Home che i grigiorossi indosseranno nella stagione 2022/23. La Cremo torna in Serie A dopo 26 anni e il design della nuova divisa ripercorre in chiave moderna la maglia simbolo degli anni ’90, indossata prima nell’epica sfida di Wembley con il Derby County e successivamente nelle tre stagioni vissute nella massima serie del campionato italiano.

La scelta è un omaggio al nostro passato e nello stesso tempo un richiamo forte alla tradizione che unisce tra loro diverse generazioni di sostenitori della Cremo. Sul fronte della maglia (modello polo con giro manica) le storiche strisce grigiorosse sono interrotte da uno sfondo rosso sul quale compariranno i marchi dei main sponsor. All’altezza del cuore è presente (su patch in silicone) il logo ufficiale del club con al centro lo stemma della città e il suo emblema: il braccio che regge la palla d’oro, effigie delle leggendarie gesta di Giovanni Baldesio.

I loghi Acerbis sono transfer in silicone con effetto 3D (in rilievo) di colore bianco, posizionati su corpo e maniche. Il retro della maglia è realizzato in tessuto traspirante mesh 100%. La minuziosa cura riposta nella finitura dei dettagli e l’accurata scelta dei tessuti utilizzati qualificano per la loro unicità le divise indossate dalla Cremonese in questa stagione, dato evidenziato dall’etichetta sulla parte bassa esterna della maglia con la numerazione progressiva del prodotto e dall’etichetta sulla parte interna della schiena con impressi i dati di fabbricazione.

Se la maglia Home è un chiaro richiamo alla Cremo degli anni Novanta, il kit Away realizzato da Acerbis, che sarà presentato ufficialmente nei prossimi giorni, rimanda direttamente al prossimo storico traguardo che il club taglierà il prossimo marzo: quello dei suoi 120 anni di storia’.

 

La maglia Home 2022/23 sarà disponibile nei prossimi giorni sullo store online della Cremonese (https://store.uscremonese.it/) e nei punti vendita autorizzati.



-Gazzaniga Daniele-

485 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria