Martedì, 09 agosto 2022 - ore 13.58

CREMONA, 13-15 DICEMBRE ‘CAMBIARE IL MONDO CON LE PAROLE. ANTROPOLOGIA APPLICATA E COMUNICAZIONE’

IL CONVEGNO DIFFUSSO DELLA SIAA, SOCIETA ITALIANA DI ANTROPOLOGIA APPLICATA.APRE LA LECTIO MAGISTRALIS DI MARC AUGÉ

| Scritto da Redazione
CREMONA, 13-15 DICEMBRE ‘CAMBIARE IL MONDO CON LE PAROLE. ANTROPOLOGIA APPLICATA E COMUNICAZIONE’

CREMONA, 13-15 DICEMBRE ‘CAMBIARE IL MONDO CON LE PAROLE. ANTROPOLOGIA APPLICATA E COMUNICAZIONE’

IL CONVEGNO DIFFUSSO DELLA SIAA, SOCIETA ITALIANA DI ANTROPOLOGIA APPLICATA.APRE LA LECTIO MAGISTRALIS DI MARC AUGÉ

Il VI convegno Nazionale della SIAA, la Società Italiana di Antropologia Applicata si terrà a Cremona nelle giornate del 13, 14 e 15 dicembre.

Trecento antropologi lasceranno i loro campi di ricerca in Italia e all’estero per incontrarsi, presentare e discutere le loro ricerche. Lo faranno però non, come accade solitamente, chiusi nelle aule accademiche ma in pubblico, in più di venti diverse sedi sparse per la città -  palazzi comunali, scuole, teatri, biblioteche, realtà associative, ma anche librerie e caffè -  mettendosi in dialogo con amministratori, dirigenti, insegnanti, operatori socio-sanitari, giornalisti, studenti e cittadini…

Quali le ragioni di questa invasione amichevole della città?

“Abbiamo scelto la forma del convegno diffuso – spiega Angela Biscaldi, ricercatore al Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche della Statale di Milano, coordinatrice del comitato scientifico del Convegno- perché vogliamo portare l’antropologia nello spazio pubblico. Il nostro obiettivo è quello di mostrare che i risultati della ricerca antropologica in campo applicato (cioè della ricerca che gli antropologi fanno nelle scuole, negli ospedali, nelle aziende, nei centri di accoglienza…), possono aiutare dirigenti e amministratori a prendere decisioni in grado di migliorare la vita degli individui e delle comunità”

In questa ottica inclusiva il convegno è gratuito per tutti gli operatori del territorio e sarà aperto alla formazione di insegnanti, assistenti sociali, sanitari, giornalisti.

La lezione inaugurale sarà tenuta a Palazzo Cittanova, da Marc Augè, l’antropologo che più di ogni altro ha saputo comunicare l’antropologia al grande pubblico; il professor Augé si recherà  poi al  liceo delle Scienze Umane Sofonisba Anguissola a fare una lezione agli studenti, un momento simbolico di passaggio del testimone alle nuove generazioni di ricercatori sociali.

Il convegno si concluderà con una tavola rotonda nella Sala della Consulta di Palazzo Comunale di confronto tra gli antropologi, il Sindaco, gli Assessori, nella quale gli antropologi metteranno la loro esperienza di ricerca in dialogo con la città.

 Il programma del Convegno è scaricabile dal sito http://www.antropologiaapplicata.com/

 Ufficio Stampa  cambiareilmondoconleparole@gmail.com

1013 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online