Sabato, 19 settembre 2020 - ore 23.59

DALLE CUCINE DELL'EUROPARLAMENTO 1000 PASTI AL GIORNO PER OPERATORI SANITARI E PERSONE IN DIFFICOLTÀ

Solidarietà concreta ai cittadini. Questa è la linea del Parlamento europeo. In accordo con la Regione di Bruxelles Capital, abbiamo deciso di mettere a disposizione un nostro edificio per accogliere le persone più fragili ed i senzatetto in questa grave emergenza sanitaria

| Scritto da Redazione
DALLE CUCINE DELL'EUROPARLAMENTO 1000 PASTI AL GIORNO PER OPERATORI SANITARI E PERSONE IN DIFFICOLTÀ

“Solidarietà concreta ai cittadini. Questa è la linea del Parlamento europeo. In accordo con la Regione di Bruxelles Capital, abbiamo deciso di mettere a disposizione un nostro edificio per accogliere le persone più fragili ed i senzatetto in questa grave emergenza sanitaria”. È quanto afferma il presidente del Parlamento Europeo, David Sassoli, annunciando le ultime misure di solidarietà a Bruxelles.

“Inoltre, ogni giorno le nostre cucine faranno 1000 pasti da distribuire ai bisognosi ed agli operatori sanitari per aiutarli nel loro lavoro”, aggiunge Sassoli.

“Siamo vicini a chi soffre, a chi si impegna senza sosta nelle strutture ospedaliere, alle cittadine ed ai cittadini di Bruxelles, come a quelli di Strasburgo e Lussemburgo, che ci accolgono e che oggi hanno bisogno di aiuto. La forza dell’Europa”, conclude, “è la solidarietà”. 

 

(aise)

224 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria