Sabato, 04 dicembre 2021 - ore 04.55

Expò 2015, per le imprese del turismo tassi superagevolati

Il plafond previsto è di 10 milioni di euro.

| Scritto da Redazione
Expò 2015, per le imprese del turismo  tassi superagevolati

Saranno garantiti in tutta la regione dal Consorzio Italia Com-Fidi e Fidi Toscana grazie a un accordo fra Confesercenti e Federazione Toscana BCC. FIRENZE — L'accordo Expò 2015, presentato a Firenze da Confesercenti Toscana,  prevede due tipologie di prestito per le imprese turistiche e alberghiere della Toscana: un mutuo ipotecario fino a 1,5 milioni di euro e mutuo chirografario per un importo massimo di 200.000 euro (che puo' essere ampliato fino a 1 milione di euro in presenza di una controgaranzia del FCG, il fondo di garanzia del credito cooperativo). Anche a prescindere dall'intervento in controgaranzia del fondo centrale, Fidi Toscana e Italia Com-Fidi rilasceranno una garanzia patrimoniale diretta con percentuali complessive di copertura variabili da un minimo del 40% per il mutuo ipotecario ad un massimo del 60% per il chirografaro. Il plafond previsto è di 10 milioni di euro.

In Toscana nel 2013 erano in funzione 14.000 strutture alberghiere per un totale di 535.000 posti letto. Dal 2008 al 2012 la ricettività è aumentata di 2000 strutture e 32.000 posti letto. In crescita quasi esclusivamente agriturismi, affittacamere, case vacanza e alloggi privati. In calo l'offerta alberghiera ma solo per le strutture a una e due stelle mentre si è rinforzata l'offerta per gli hotel di lusso. Sempre nel 2013, la Toscana è stata visitata da 12 milioni di turisti, con 43 milioni di pernottamenti ufficiali e altri 40 milioni di pernottamenti in seconde case di proprietà o in affitto. Nel 55% dei casi si è trattato di stranieri, provenienti soprattutto da Germania, Stati Uniti, Francia e Cina. Secondo i dati Irpet, in Toscana i turisti spendono piu' di 7 miliardi di euro all'anno, pari al 6% del pil regionale. Gli addetti del settore sono 103.000, il 10,3% del totale degli occupati).

Fonte: toscanamedianews

874 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Expo Coldiretti, il riso Made in Italy conquista l’ Asia con + 44% Export

Expo Coldiretti, il riso Made in Italy conquista l’ Asia con + 44% Export

Con un aumento record del 44 per cento del valore delle esportazioni nel 2015 il riso Made in Italy conquista addirittura l’Asia. E’ quanto è emerso da una analisi della Coldiretti che ha volute dedicare al riso l’ultimo appuntamento della presenza degli agricoltori della Coldiretti ad Expo per ricordare il cereale piu’ consumato al mondo che è anche rappresentativo dell’equilibrio che esiste nell’attività agricola chiamata a svolgere un ruolo multifunzionale che garantisce sicurezza alimentare e sostenibilità ambientale.