Domenica, 22 maggio 2022 - ore 04.01

IL QUESTORE DI CREMONA INCONTRA LA SINDACO BONALDI

Incontro Questore di Cremona con sindaca di Crema

| Scritto da Redazione
IL QUESTORE DI CREMONA INCONTRA LA SINDACO BONALDI

Vvisita questa mattina in Comune a Crema tra il nuovo questore Michele Davide Sinigaglia e il sindaco di Crema Stefania Bonaldi. “Un’occasione per un confronto sui temi di stringente attualità”, ha commentato la Bonaldi. “Dalla emergenza pandemica, che ha richiesto una più stretta alleanza fra tutte le Istituzioni, ai temi legati alla sicurezza e all’ordine pubblico, presidiati da Prefettura e Questura, ma che devono vedere l’apporto anche delle Amministrazioni Locali per il tramite delle polizie locali”.

Al nuovo questore è stato anche illustrato il presidio, tra i pochi a livello nazionale, dato dal sistema dei varchi elettronici sovra comunali, integrato, per il Comune di Crema, con novanta telecamere cittadine.

Uno strumento importantissimo messo a disposizione dalle amministrazioni locali tramite la propria società Consorzio.IT per il presidio della pubblica sicurezza nei Comuni, sia come strumento di prevenzione, sia come strumento di supporto in tantissime indagini.

 

stamani è stato in visita in Municipio il nUOVO QUESTORE DELLA

PROVINCIA DI CREMONA, Dott. MICHELE DAVIDE SINIGAGLIA, proveniente da

Monza, dove è stato il primo questore dallistituzione dellente.

Oltre alle presentazioni di rito, è stata loccasione per uno scambio

con il Questore Sinigaglia, accompagnato dal vicario Dott. Mattana e

dal

vicequestore Pagani, "_per un confronto sui temi di stringente

attualità_", ha commentato la sindaca di Crema, STEFANIA BONALDi.

"Dalla emergenza pandemica, che ha richiesto una più stretta alleanza

fra tutte le Istituzioni, ai temi legati alla sicurezza e allordine

pubblico, presidiati da Prefettura e Questura ma che devono vedere

lapporto anche delle Amministrazioni Locali, per il tramite delle

polizie locali.

Al nuovo Questore, insieme al comandante PL dott. Boriani abbiamo anche

illustrato il presidio, fra i pochi a livello nazionale, dato dal

sistema dei varchi elettronici sovra comunali, integrato, per il Comune

di Crema, con novanta telecamere cittadine.

Uno strumento importantissimo, messo a disposizione dalle

Amministrazioni Locali tramite la propria società Consorzio.IT per il

presidio della pubblica sicurezza nei nostri Comuni, sia come strumento

di prevenzione, sia come strumento di supporto in tantissime indagini.

Il Questore Sinigaglia ha espresso grande apprezzamento per questa rete

di dispositivi e tornerà in visita al nostro comando della Polizia

Locale dove è allestita la centrale operativa di monitoraggio di tutti

i varchi che insistono sul territorio comunale".

182 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria