Domenica, 15 dicembre 2019 - ore 20.02

INAUGURAZIONE TAV TREVIGLIO-BRESCIA

I PROVVEDIMENTI VIABILISTICI IN ZONA STAZIONE

| Scritto da Redazione
INAUGURAZIONE TAV TREVIGLIO-BRESCIA

In occasione dell’inaugurazione della nuova linea ad alta velocità Treviglio-Brescia e del concomitante corteo No-Tav, previsti per la mattinata di sabato 10 dicembre, il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica ha concordato i seguenti provvedimenti di modifica alla viabilità nella zona della Stazione ferroviaria.

Dalle 7.45 alle 15 di sabato, e comunque fino a cessata esigenza, saranno chiuse al traffico:

  • viale Stazione, da piazzale Repubblica a via Romanino (sarà percorribile la carreggiata est da via Solferino a piazzale Repubblica);

  • via Togni, da via Folonari a viale Stazione;

  • la bretella di collegamento da via Corsica a via Togni;

  • via Foppa, da viale Stazione a via Solferino;

  • via Sostegno, da via Malta a via Corsica;

  • via Isole Lipari;

  • via Privata de Vitalis, tra via Sostegno e via Sardegna;

  • lo sbocco della bretella di via Corsica (civico 79) su via Sostegno (civico 8a), con istituzione del doppio senso di marcia sulla stessa bretella.

Conseguentemente, per quanto riguarda il parcheggio sotterraneo di Brescia Mobilità, mentre non vi saranno modifiche per l’ingresso e l’uscita in via Solferino, l’ingresso e l’uscita da viale della Stazione saranno interdetti rispettivamente dalle ore 20 di venerdì alle ore 14 di sabato e dalle ore 7:45 alle 14 di sabato.

Sempre nel medesimo arco di tempo, gli autobus urbani transitanti in viale Stazione saranno deviati su via Solferino, mentre le autostazioni SIA (blu) e CIBA (gialla) saranno regolarmente aperte.

Dalle ore 11 alle ore 11:45 di sabato la metropolitana non effettuerà la fermata di Stazione FS.

Dalle ore 6 alle ore 14 di sabato i taxi saranno spostati in piazzale della Repubblica, nel parcheggio di fronte al Palazzo Comunale (ex Camera del Lavoro): per l’occasione sarà istituito il divieto di sosta per gli altri veicoli.

L’ingresso e l’uscita dalla stazione ferroviaria saranno garantiti sul lato est del piazzale: fino alla partenza del corteo, l’accesso potrà avvenire direttamente dal piazzale, attraverso un varco tra le transenne; a varco chiuso, l’unico accesso pedonale sarà la scalinata sovrastante l’ex distaccamento della Polizia Locale.

Inoltre, i treni della linea Brescia – Iseo – Edolo, a partire dalle ore 8:40 di sabato non effettueranno il capolinea presso la stazione di Brescia, bensì presso la fermata di Borgo San Giovanni in via Villa Glori.

Infine, a partire dalle ore 23 di venerdì fino alle ore 15 di sabato saranno istituiti i divieti di sosta su ambo i lati delle seguenti vie: viale della Stazione (da via Solferino a via Romanino, compreso il vialetto antistante la Polfer), via Togni (da via Folonari a viale Stazione), via Sostegno (da via Malta a via Corsica), bretella di collegamento tra via Corsica e via Togni, via Lipari, via Privata De Vitalis. In piazzale della Stazione sarà inoltre istituito il divieto di sosta per biciclette su rastrelliere, pali e ringhiere.

613 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria