Lunedì, 16 settembre 2019 - ore 16.02

L'Eco del Popolo Notizie

Direttore Responsabile: Enrico Vidali di Cremona. Testata iscritta nel Pubblico Registro della stampa periodica - Tribunale di Cremona al numero 438 - 22 novembre 2007. Redazione: C.so Campi 41, Cremona. Email: forum.lecodelpopolo@email.it

L’ECOSTORIA L'antifascismo di Gino Rossini (3°Parte)

Concludiamo la rivisitazione del vasto profilo umano e politico di Gino Rossini approfondendo il segmento che, probabilmente, avrebbe dovuto costituirne l’incipit: l’antifascismo. E che in Rossini costituì il perno delle consapevolezze e delle scelte destinate ad ispirare una forte idealità e coerenti scelte di testimonianza civile e di vita.

L’ECOSTORIA GINO ROSSINI UN PROFILO UMANO (1° parte) , UNA TESTIMONIANZA CIVILE DA SOTTRARRE ALL’OBLIO di Giuseppe Azzoni

La ricorrenza del 70° anniversario della scomparsa del primo Sindaco elettivo del secondo dopoguerra, Gino Rossini, è stata, sin dall’inizio cantiere, concepita al di fuori di qualsiasi intento celebrativo. Bensì come opportunità, sia pure all’interno di una rievocazione della figura, umana e pubblica, di approfondimento del contesto generale in cui è venuta ad operare.

L’ECOSTORIA 105 … ed oltre Cremona ricorda Coppetti

Nel precedente articolo avevamo osservato che il fato gli aveva consentito di lambire il settantatreesimo anniversario della Liberazione (una ricorrenza centrale e didascalica nella sua lunga testimonianza civile), ma non gli avrebbe fatto traguardare le 105 primavere.

L’ECOCULTURA La Dante Alighieri Cremona valorizza EMILIO ZANONI… POETA

Per apprezzabile iniziativa di Cremona e nel quadro dell’impegnativa programmazione annuale del Comitato “Dante Alighieri”, Mercoledì 7 Novembre nella prestigio ed accogliente Sala delle Conferenze della Società Filodrammatica Cremonese l’annunciata Conferenza che ha visto al centro la testimonianza culturale di Emilio Zanoni e, nello specifico, il profilo dedicato alla produzione poetica.

L’ECOCommiati e Ricordi Marisa Priori Dolci La commemorazione di Evelino Abeni

Se n’è andata silenziosamente, quasi scivolata via, Marisa, la vedova di Franco Dolci, che, altrettanto discretamente era scomparso poco più di due anni fa. Accommiatandocene avevamo avvertito “un senso di commozione e di sottrazione di una significativa entità al nostro campo esistenziale”.

L’ECOSTORIA MARIO COPPETTI: 10 novembre 2018 , sarebbero stati 105

Il profilo dello “scultore – socialista – antifascista”, come declina l’epigrafe apposta sul marmo della tomba, verrà ricordato dallo stesso Sindaco, prof. Gianluca Galimberti, dal Sen. Angelo Rescaglio e dall’artista Graziano Bertoldi
Petizioni online
Sondaggi online