Domenica, 05 aprile 2020 - ore 05.29

Lecco Istruzione: approvato il piano triennale

L’ultimo Consiglio comunale del 2016, ha approvato il “Piano triennale integrato per il diritto allo studio e la qualità del sistema dell’offerta formativa” della città di Lecco

| Scritto da Redazione
Lecco  Istruzione: approvato il piano triennale

Passare da un anno a tre di programmazione costituisce per l’Amministrazione una scelta strategica importante, che vuole esprimere e consolidare il già significativo rapporto di collaborazione con tutte le Istituzioni scolastiche della città, con i genitori, con gli altri enti, le associazioni e i gruppi che già lavorano per la qualità del sistema scolastico e dell’offerta formativa.

Se è vero che “ci vuole un intero villaggio per crescere un bambino” è allora opportuno che questo “villaggio” si organizzi per consentire lo sviluppo umano e civile dei suoi bambini e dei suoi ragazzi e per essere di sostegno alla genitorialità: è questo l’orizzonte verso cui ci stiamo muovendo.

Il Piano indica la direzione del Dimensionamento scolastico, fondato su tre Istituti comprensivi, come lo strumento principale di riassetto e qualificazione del sistema amministrativo del servizio dell’istruzione del primo ciclo. Operazione fondamentale per consentire alle scuole l’organizzazione di una didattica pienamente verticalizzata, in grado cioè di costruire, per gli alunni, curricula coerenti nel passaggio da un ciclo all’altro dell’istruzione, nonché la salvaguardia dell’intero sistema scolastico dal calo della natalità, indicata in modo inequivocabile dall’andamento demografico delle nascite nell’ultimo quinquennio.

Altro obiettivo del Piano triennale, una più intensa collaborazione tra il sistema istruzione statale e quello paritario, in particolar modo per quanto riguarda il segmento dell’infanzia: il Comune di Lecco ha rinnovato la convenzione con le scuole paritarie della città fino al 2019.

Per quanto riguarda la progettualità, sono state individuate otto aree tematiche che esprimono settori di particolare interesse: cultura, sicurezza e salute, inclusione, legalità e socialità, ambiente e territorio, conciliazione tempi e orari, sport, orientamento.

Infine, come avrete modo di leggere più approfonditamente in questa Newsletter, un’attenzione particolare è riservata ai rapporti con l’Università e il CNR. Il Comune intende continuare a sostenere il Politecnico di Milano – Polo Territoriale di Lecco attraverso la partecipazione al tavolo dell’associazione Univer-Lecco e la sottoscrizione di nuove convenzioni. Per quanto riguarda il Consiglio nazionale delle ricerche, poi, l’attenzione dell’Amministrazione è concentrata a individuare supporti specifici per lo sviluppo di tecnologie e innovazione che possano essere di interesse per il settore industriale.   

517 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online