Domenica, 20 gennaio 2019 - ore 04.17

Mantova Segnalazione del libro di Andrea Castagnetti ‘ Il processo per Ostiglia’

Ho il piacere di annunciare l'uscita dell'ultimo libro di Andrea Castagnetti, Prof. emerito di Storia medievale presso l'Università di Verona.

| Scritto da Redazione
Mantova Segnalazione del libro di Andrea Castagnetti ‘ Il processo per Ostiglia’

Egli è stato il relatore della tesi di Ombretta Primavori sull'argomento del Processo di Ostiglia del 1151. Da questa tesi Gabriella Motta ha poi elaborato il testo teatrale, di cui attualmente abbiamo iniziato le prove per la messa in scena nel prossimo settembre.Ora il libro di Andrea Castagnetti arricchisce di un contributo definitivo  questo avvenimento, ma anche gli altri contenuti che caratterizzano la nostra rievocazione, e che vedono protagonista Ostiglia e il suo castello. Questo libro è particolarmente importante perchè accoglie anche qualche risultato emerso dalla nostra ricerca sulla persistenza di alcuni toponimi locali.

Non bisogna dimenticare infatti lo stretto legame che abbiamo avuto negli ultimi anni con il professore, ricevendo assistenza e consulenza, ma offrendo in cambio una preziosa visuale ravvicinata del nostro territorio. Siamo così rientrati giovedì scorso, dopo l'incontro con il Prof. Castagnetti nella sede dell'Archivio di Stato di Verona, con il dono di due copie del suo libro, una per noi e un'altra per la nostra biblioteca comunale.Ma il prestigio e l'autorevolezza di cui gode il nostro  studioso nel contesto dell'Archivio ha permesso di ottenere un altro risultato importante: la dott. Chiara Bianchini ha offerto molto volentieri la sua disponibilità a trascrivere due pergamene ancora inedite che ci riguardano da vicino e che erano tra gli obbiettivi del viaggio a Verona (fotografare le pergamene):la prima (1217) è il documento fondamentale per la nostra rievocazione e contiene le somme pagate dagli ostigliesi per il riscatto dei diritti signorili del Monastero di San Zeno; la seconda (1227) contiene i nomi e le attività di 420 capifamiglia di Ostiglia che avevano giurato fedeltà

Queste autorevoli collaborazioni, considerando molti altri dati da noi raccolti sulla struttura della società ostigliese, dovrebbero portare ad un approfondimento  e ad una piccola pubblicazione sull'argomento. Una collana di piccoli opuscoli tematici( che può concretizzarsi anche oltre l'orizzonte del 2017) è uno dei nostri obbiettivi per evitare di vanificare e disperdere il lavoro svolto.  

Giorgio e Gabriella Reggiani

Sito del progetto ostigliese    https://sites.google.com/site/ubidiciturustilia

 

1103 visite

Articoli correlati