Lunedì, 28 novembre 2022 - ore 02.05

Rifondazione Comunista/Sinistra Europea Lombardia alla manifestazione no guerra

«Altro che guerra al terrorismo! La guerra la fanno i ricchi contro i poveri»

| Scritto da Redazione
Rifondazione Comunista/Sinistra Europea Lombardia alla manifestazione no guerra

Il Partito della Rifondazione Comunista/Sinistra Europea della Lombardia aderisce alla manifestazione per la pace contro le guerre indetta da Associazioni, forze sindacali e politiche che si terrà domani, sabato 16 gennaio, a Milano con concentramento alle ore 15:00 in Piazza San Babila.

Le guerre rilanciate più di vent’anni fa, con la giustificazione della lotta al terrorismo e la foglia di fico dell’esportazione della democrazia, non sono mai finite. Anzi, recentemente hanno conosciuto una gravissima escalation, specie nella cintura che dall’Ucraina arriva alla Libia portando distruzione, morti innocenti e milioni di profughi in molti Paesi. Altro che lotta al terrorismo! La lotta di classe dei ricchi contro i poveri, la crescita della xenofobia, il razzismo contro gli immigrati e la guerra vera e propria sono parte dello stesso progetto di dominio di un mondo privato di diritti e di democrazia. Guerra e terrorismo si alimentano vicendevolmente dando corpo a quello scontro di civiltà nel cui immaginario il terrorismo prospera. Oggi più che mai l’impegno per la pace e per la cooperazione tra i popoli è un aspetto inscindibile della lotta per i diritti di tutte e tutti, immigrate/i e non, la giustizia sociale e la democrazia.

Quindi il PRC/SE della Regione Lombardia partecipa e invita tutte e tutti coloro che hanno a cuore la pace, i diritti e la democrazia ad essere presenti in piazza domani.

La Segreteria Regionale PRC/SE Lombardia

1073 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria