Venerdì, 20 maggio 2022 - ore 15.22

Sport Crema, Volley vittoria di carattere a Trento anche per il Pergo

Volley B1. Enercom Fimi Crema, vittoria di carattere a Trento Calcio Serie C. Pergo, reti bianche al Voltini col Trento

| Scritto da Redazione
Sport Crema, Volley vittoria di carattere a Trento anche per il Pergo Sport Crema, Volley vittoria di carattere a Trento anche per il Pergo

Successo molto importante ieri pomeriggio per le ragazze dell’Enercom Fimi Crema, impegnate in quel di Trento contro la Trentino Energie Argentario, formazione penultima in graduatoria. Nel primo set Cattaneo e compagne hanno tenuto botta alle giovani trentine fino a circa metà, rimanendo sotto ma con uno scarto minimo (11-10). È qui che però Argentario è riuscita a prendere il largo fino al 19-11, che si è rivelato un’ipoteca per le locali. Set aggiudicato dalle trentine per 25-16. Nel secondo gioco inizialmente Crema è sembrata poter avere il sopravvento, ma le trentine sono riuscite a ribaltare la situazione con un 14-10 e a mantenere il margine di vantaggio fino al 24-20. A questo punto Argentario ha avuto ben 5 occasioni per mettere a segno il punto della vittoria del gioco, ma le ragazze di coach Moschetti hanno caparbiamente inseguito quella flebile possibilità di recuperare il risultato e sono state capaci di portare il set a oltranza per poi aggiudicarselo con un punteggio di 29-31. Sulle ali dell’entusiasmo l’Enercom ha spiccato il volo e si è presa di giustezza anche il terzo set con un pesante 10-25. Argentario ha accennato una reazione nel quarto gioco, ma le cremasche non si sono scomposte e con un punteggio di 18-25 sono riuscite a raddrizzare una gara che a un certo punto sembrava sfuggita di mano. 3-1 il risultato finale in favore delle cremasche, che si sono portate a quota 17, pari a Volano (che però ha due gare da recuperare) e a -4 da Busnago. Sabato prossimo, 19 marzo alle 20.30al PalaBertoni arriverà proprio Busnago.

Vittoria sofferta, invece, per la Chromavis Abo Offanengo, che ieri sera nel Bergamasco ha dovuto cedere uno dei 3 punti in palio alla Don Colleoni. Inizio sottotono per Porzio e compagne, con le locali che hanno vinto agevolmente il primo set per 25-11. Secondo gioco più combattuto, ma sempre aggiudicato dalle bergamasche per 25-23. La crescita delle offanenghesi in partita si è vista e si è poi concretizzata nei due set successivi, entrambi conquistati dalla Chromavis per 19-25. Al tie break le ragazze di coach Bolzoni sono state più concrete, uscendo trionfanti per 13-15. Offanenghesi che hanno così portato a casa 2 buoni punti su un campo comunque ostico e che, in virtù del concomitante scontro diretto tra Cbl Costa Volpino (terza) e Acciaitubi Picco Lecco (prima), vinto 3-1 dalle locali, si trovano ora da sole in testa alla graduatoria a 41 puntiSabato prossimo alle 21 al PalaCoim arriverà la quarta forza del torneo, la Warmor Gorle. Arduo banco di prova per la capolista.

 

Il Pergo ferma la serie di sconfitte consecutive, ma non va oltre lo 0-0 nello scontro diretto con il Trento al Voltini. Mussa per la gara ha cambiato ancora parecchio in squadra e nel 3-5-2 ha rispolverato Villa, Lambrughi, Morello e Varas, oltre a rilanciare Soncin in porta e ad affidare la difesa ad Arini.

Il Trento, in crisi di risultati e con il tecnico Parlato in bilico, è orfano di Pasquato e gioca col 4-3-2-1. In un primo tempo equilibrato le occasioni sono state tutte per i gialloblù con Morello, Scardina e Villa. Nella ripresa il Trento si è rivelato aggressivo, costringendo i cremaschi alla difensiva, vicini comunque al vantaggio con Scardina e Vitalucci. Il primo punto della gestione Mussa mantiene i cremaschi al quart’ultimo posto in zona playout, ma li allontana dalla salvezza diretta complice la vittoria della Pro Patria.

317 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria