Giovedì, 18 agosto 2022 - ore 00.13

TIK TOK SI IMPEGNA A RISPETTARE LE NORME UE A PROTEZIONE DEI CONSUMATORI.

CODACONS: NOTIZIA DA ACCOGLIERE CON FAVORE, I CONSUMATORI SARANNO FINALMENTE IN GRADO DI IDENTIFICARE OGNI TIPO DI PUBBLICITA’.

| Scritto da Redazione
TIK TOK SI IMPEGNA A RISPETTARE LE NORME UE A PROTEZIONE DEI CONSUMATORI.

TikTok si impegna a rispettare le norme europee a protezione dei consumatori. A essere più trasparente sui contenuti pubblicitari e a seguire una politica di maggior tutela e chiarezza per i minori. A seguito del dialogo con la Commissione europea e con la Rete delle autorità nazionali per la protezione dei consumatori (CPC), TikTok si è impegnata ad allineare le proprie pratiche alle norme dell’UE in materia di pubblicità e protezione dei consumatori, in particolare la direttiva sulle pratiche commerciali sleali, la direttiva sui diritti dei consumatori e la direttiva sulle clausole abusive. Il dialogo fa seguito a un reclamo dell’organizzazione europea dei consumatori Beuc. Nel 2021 il Beuc aveva lanciato l’allarme su alcune pratiche problematiche seguite da TikTok che non rispettavano le norme dell’UE sui consumatori. Ad esempio, il Beuc ha scoperto che la piattaforma dei social media non proteggeva i bambini dalla pubblicità nascosta e dai contenuti inappropriati. Il Beuc accusava TikTok di non tutelare adeguatamente gli utenti da contenuti inappropriati, pubblicità occulta e di violare numerosi diritti. Secondo il Beuc, c’erano clausole vessatorie e pratiche commerciali scorrette nella Politica per gli articoli virtuali. L’associazione lamentava poi la mancata adozione di misure efficaci per tutelare gli utenti, tra i quali numerosi bambini e adolescenti, dalla pubblicità occulta delle aziende, attraverso influencer, e da contenuti potenzialmente dannosi.

 

Codacons: “Tutte le piattaforme di social media devono rispettare le regole e assicurarsi che i consumatori possano identificare facilmente i contenuti commerciali, anche se promossi da influencer. Accogliamo con favore l’impegno di TikTok per una maggiore trasparenza nel modo in cui gestisce la propria attività commerciale. Grazie al nostro dialogo, i consumatori saranno in grado di individuare tutti i tipi di pubblicità a cui sono esposti quando utilizzano questa piattaforma. Nonostante l’impegno di oggi, continueremo a monitorare la situazione anche in futuro, prestando particolare attenzione agli effetti sui giovani utenti. Per informazioni sul tema della ludopatia e segnalazioni contattare il Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com o al recapito 347.9619322”. 

159 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria