Mercoledì, 22 settembre 2021 - ore 12.45

A Brescia revisione processo Guarischi

Proposta dopo assoluzione Formigoni e altri, contrasto sentenze

| Scritto da Redazione
A Brescia revisione processo Guarischi

 Comincerà oggi in tarda mattinata il procedimento davanti alla Corte d'Appello di Brescia sulla richiesta di revisione del processo avanzata dall'ex consigliere regionale di Fi Massimo Guarischi, che sta espiando la pena in affidamento in prova ai servizi sociali per presunte tangenti nel mondo della sanità lombarda, vicenda per la quale invece sono stati assolti "perchè il fatto non sussiste" l'ex governatore Roberto Formigoni, l'ex dg della sanità lombarda Carlo Lucchina e l'ex dg dell'Azienda ospedaliera di Cremona, Simona Mariani.

La revisione proposta da Guarischi, attraverso il suo difensore, Michele Apicella, è stata depositata dopo che i suoi tre coimputati, la cui posizione era stata trasmessa al Tribunale cremonese, sono stati scagionati.

La sentenza è diventata poi definitiva.

L'ex consigliere prima arrestato e poi giudicato in immediato a Milano - si era visto respingere anche l'eccezione di competenza territoriale - era stato, infine, condannato a 5 anni di carcere. "La corruzione - ha spiegato il legale - è un reato a concorso necessario" . In questo caso "c'è un contrasto di giudicati sullo stesso fatto", ossia la condanna del corruttore e l'assoluzione del pubblico ufficiale corrotto.

La decisione sull'istanza di Guarischi di cancellare la condanna potrebbe arrivare già nel pomeriggio. (ANSA).

   

145 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria