Giovedì, 24 settembre 2020 - ore 07.52

Barcellona, 2 italiani arrestati con l'accusa di aver stuprato due ragazze

| Scritto da Redazione
Barcellona, 2 italiani arrestati con l'accusa di aver stuprato due ragazze

Due cittadini italiani sono detenuti a Barcellona da giovedì scorso con la pesante accusa di aver violentato due ragazze dopo aver somministrato loro delle sostanze stupefacenti.

I fatti risalgono al 16 agosto scorso, ma l'arresto per i due turisti italiani di 23 anni è scattato solo giovedì. I due, stando a quanto ricostruito dalla polizia catalana, avrebbero conosciuto le due ragazze in un locale a Sant Adrià de Besòs.

Quello che è accaduto dopo è ancora da ricostruire. Le due giovani hanno raccontato di essersi svegliare la mattina dopo in stato confusionale, incapaci di ricordare cosa fosse successo la sera prima, se non di essersi trovate nude insieme ai due ragazzi.

Le due ragazze, rientrate in casa quella notte con un taxi, pur senza averne ricordo, si sono quindi recate in ospedale e lì hanno scoperto di aver assunto in modo involontario uno psicofarmaco con effetti sedativi e amnesici che viene generalmente utilizzato per curare ansia e insonnia.

I due giovani sono stati identificati grazie ai contatti via Facebook e all'indirizzo da cui le due giovani erano ripartite in taxi la sera della presunta violenza.

 

253 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria