Lunedì, 27 settembre 2021 - ore 06.31

CLOSE UP Festival internazionale di circo contemporaneo, danza e video

CLOSE UP Festival internazionale di circo contemporaneo, danza e video

| Scritto da Redazione
 CLOSE UP Festival internazionale di circo contemporaneo, danza e video

Ideato e diretto da Mara Serina, CloseUP, festival internazionale di circo contemporaneo, danza e video accetta la sfida di valorizzare il patrimonio architettonico, storico e culturale di Crema con lo spettacolo dal vivo, portando per la prima volta in città alcune tra le realtà più affascinanti e raffinate della nuova scena europea, con spettacoli originali, ambientati nella Piazza del Duomo e in uno dei luoghi più suggestivi della città, il Centro Culturale Sant'Agostino con i suoi chiostri medievali e gli affreschi del secondo cenacolo più importante della Lombardia nella sala Pietro da Cemmo.

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero e sono con green pass

In caso di pioggia la programmazione all'aperto avrà luogo in Sala Pietro da Cemmo- CREMA.



DOMENICA 12 SETTEMBRE

DALLE 17.30 ALLE 19.30

LIBERTIVORE – HÊTRE (Francia)

 

Dalla Francia un solo di grande poesia e raffinato talento, una donna appesa ad un ramo ritorto, nodoso, simbolo di un ancestrale legame con la natura. Le sue evoluzioni nell'aria sono eleganti, a tratti animalesche. Uno spettacolo di danza aerea e acrobatica intimo e delicato che cattura lo sguardo e nutre le emozioni.



Libertivore, diretta da Fanny Soriano artista aerea e danzatrice, nasce nel 2005 e gira in tutto il mondo proprio a partire dal solo Hêtre, creato nel 2007 e vincitore di un premio speciale dedicato agli artisti più talentuosi del circo francese e riadattato nel 2015. Dal 2020 la compagnia è tra gli artisti associati del Théâtre de la Cité Internationale à Paris.

ALT-PONG – THINGS HAPPEN TO ME (Perù)

 

Ecco un nuovo modo di intendere la giocoleria, ecco che, al posto delle tradizionali clavette, entrano in scena dei calzini, dei guantoni rossi da box, due racchette da ping pong e le rispettive palline, protagonisti di un solo in cui musica, ritmo e microacrobatica la fanno da padroni. Surreale, ingenuo e straordinariamente virtuoso, l'artista sud americano Lucas Zileri intreccia situazioni quotidiane, ritmi incalzanti e divertita leggerezza.



Alt-Pong

Nata da un progetto speciale che unisce ping pong e juggling, la compagnia fondata Lucas Zileri è specializzata nella commistione tra i linguaggi della giocoleria contemporanea e la musica. Formatosi alla scuola di circo Carampa di Madrid, Zileri si è poi perfezionato nel tempio della formazione circense, l'ESAC di Bruxelles e collabora con numerosi artisti internazionali.

giovani_coreografi_italiani

 

CATERINA CESCOTTI – 22

con Caterina Cescotti e Miriam Tagliavacche, dramaturg Giulia Cermelli, tutor Davide Montagna



Due ragazze e una corda, equilibri e armonie, una ricerca costante e minuziosa, proprio come nella vita. A partire dalla terza legge della dinamica di Newton secondo cui ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria, la performance accetta la sfida e sperimenta equilibri possibili.

 

GIUSEPPE ZAGARIA – Euforia!

Con Giuseppe Zagaria, tutor Ariella Vidach



Un corpo che si muove libero dagli stereotipi, di genere e non solo. Un corpo in esplorazione che scivola dal maschile al femminile incarnandoli entrambi o nessuno. Un corpo che riproduce quel che siamo abituati a vedere ma poi se ne libera per essere energia, forza e presenza, senza condizionamenti

DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 19.30 presso Museo dell'Arte Organaria, ingresso da CremArena

 

CHRYSANTHI BADEKA – Re-FLOW (Grecia). Progetto a cura di COORPI.



Evento per 3 spettatori ogni 30 minuti



Frutto di MaPs, un progetto internazionale sostenuto dalla Comunità Europea, Re-FLOW è la coreografia virtuale realizzata dall'artista greca Chrysanthi Badeka per il dispositivo Oculus Quest 2 prodotto da Facebook. Il progetto mette in campo una fotografia sui non-luoghi e sui fenomeni migratori che caratterizzano il tempo presente. Lo spettatore, indossando il visore 3D e il dispositivo audio entra in una nuova dimensione spazio-temporale e attraversa paesaggi desertici e glaciali entrando in un portale che gli rivela universi da esplorare, abitati unicamente dalla natura.



Chrisanthi Badeka Danzatrice, coreografa e video artist di livello internazionale, Badeka realizza opere video presentate nei principali festival di settore e svolge un'intensa attività di formazione. Project manager del progetto speciale Maps sul tema delle migrazioni, ha realizzato installazioni e coreografie con le più moderne tecnologie in collaborazione con un team di esperti provenienti da varie nazioni europee.

Nel rispetto della sicurezza ogni visore è provvisto di apposta mascherina di protezione monouso e viene igienizzato al termine di ogni utilizzo, le cuffie del sistema audio sono provviste di apposte protezioni monouso.





DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 17.30 Sala Pietro da Cemmo



La Danza in un minuto

La Danza in 1 Minuto è il contest più importante di danza in video realizzato in Italia e dal 2018 ha sviluppato anche un respiro internazionale. Il progetto, promosso da COORPI, lancia una sfida a giovani danzatori, coreografi, videomaker e artisti: siete in grado di realizzare opere di videodanza innovative, coraggiose e di forte impatto cinematografico, attraverso un video della durata di 1 minuto?

CloseUP, in collaborazione con COORPI, ospita una selezione delle opere migliori selezionate nel corso delle differenti edizioni del contest.
193 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria