Sabato, 13 luglio 2024 - ore 06.13

#elezioni22 Il voto al PD il 25 settembre è molto importante | Matteo Piloni

Cottarelli,Bonaldi, Pagliari e Rivaroli candidati seri e competenti

| Scritto da Redazione
#elezioni22 Il voto al PD il 25 settembre è molto importante | Matteo Piloni

#elezioni22 Il voto al PD il 25 settembre è molto importante | Matteo Piloni

Cottarelli,Bonaldi, Pagliari e Rivaroli candidati seri e competenti

Egr. Direttore Approfitto della Vostra disponibilità per sottolineare l’importanza del voto alle elezioni del prossimo 25 settembre.

Anche se il mio appello può risultare scontato, vorrei comunque provare a spiegare perché il voto al Partito Democratico in provincia di Cremona è un voto importante, invitando i cittadini a guardare ai candidati. Le idee e le proposte sono importanti, tanto quanto lo sono le persone, soprattutto se ben radicate sul territorio. Quando si parla di candidati paracadutati il “mio” partito non è esente da colpe rispetto al passato. Ma questa volta siamo riusciti a distinguerci, candidando al Parlamento solo persone del territorio. Persone di provata esperienza e capacità. Parto da Carlo Cottarelli, sul quale non mi dilungo in quanto conosciuto e stimato. Con lui sto girando molto, sia sul nostro territorio che in altre province. La sua popolarità e competenza sono fuori discussione. Ma ciò che forse in molti non sanno è la sua dedizione in questa campagna elettorale. Se potesse e ci fosse più tempo, sarebbe in ogni paese, in ogni piazza, in ogni mercato. Cercando quel contatto della gente che, a volte, la politica ha dimostrato di aver dimenticato. Un atteggiamento “naturale” che rafforza, semmai ce ne fosse bisogno, la sua competenza e la sua serietà.

Con lui, Giorgio Pagliari, imprenditore cremasco, conosciuto e stimato sia per il suo impegno civico e politico che per il contributo alla realtà economica e produttiva del territorio. Giorgio rappresenta le imprese e la necessità di sostenerle, coniugando sviluppo e sostenibilità. Conosce le esigenze delle nostre realtà produttive con lo sguardo rivolto ai giovani e al loro futuro. Che poi, è anche il nostro futuro.

Insieme a Carlo Cottarelli, è candidata al Senato Stefania Bonaldi. Con lei ho personalmente lavorato per 15 anni. Prima all’opposizione della giunta di centrodestra a Crema, e poi al suo fianco nei suoi dieci anni di sindaca di Crema. Competente, appassionata, ma disinteressata dei problemi che, anzi, approfondisce con passione e dedizione. Una spiccata sensibilità verso i diritti, soprattutto dei più fragili, che ha conosciuto e toccato con mano durante la sua esperienza da sindaca. Insieme a lei, Crema e il cremasco sono cresciuti. Infine Velleda Rivaroli, casalasca di Scandolara Ravara di cui è stata sindaca per 5 anni. Conosce i problemi del casalasco, che sono tanti e troppe volte inascoltati. Con grande passione sta mettendo in questa campagna elettorale cuore e testa, con la voglia di rappresentare una parte della nostra provincia che ha bisogno di grande attenzione.

Queste quattro personalità rappresentano i nostri territori. Su di loro possiamo contare, puntando su fiducia e competenza. Perché conoscono i problemi e i bisogni della nostra provincia. Ecco perché votare PD, in provincia di Cremona, può fare la differenza.

Matteo Piloni consigliere regionale PD

610 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online