Mercoledì, 12 giugno 2024 - ore 21.02

FIERA DEL LIBRO DI CREMONA: appuntamenti del 9/10 aprile 2022

Claudio Ardigò, presso lo SpazioComune in piazza Stradivari, diagolerà con Anna Martinenghi, Giancarlo Fantini, Moka e Gabriella Raimondi

| Scritto da Redazione
FIERA DEL LIBRO DI CREMONA: appuntamenti del 9/10 aprile 2022

Terzo fine settimana in compagnia della Fiera del libro di Cremona.

Sabato 9 aprile 2022, alle ore 17,30 presso lo SpazioComune in piazza Stradivari a Cremona, Claudio Ardigò presenta la silloge poetica "O2 - Ossigeno" di Anna Martinenghi (Giovane Holden) e il saggio  di Giancarlo Fantini (Il Babi Editore).

Letture a cura di Emi Mori e Roberta Taino.

Richiesto green pass, ingresso libero fino a esaurimento posti. 

'O2. ossigeno' Anna Martinenghi, Giovane Holden Edizioni

'Silloge coinvolgente, un viaggio nei ricordi e nelle sensazioni, in quella fetta di vita interiore silenziosa, che non è rinuncia alle parole, ma piuttosto dialogo intimo e costruttivo. Nei versi della Poetessa si rincorrono inquietudini e sentimenti.

Il dramma della pandemia ha sconvolto, infatti, la nostra vita e in questo periodo sospeso che ci ha visti immersi, nostro malgrado, in un mare tempestoso senza salvagenti cui aggrapparsi, abbiamo perso ogni punto di riferimento. Abbiamo visto ammalarsi persone a noi care e il timore per la nostra e la loro salute ha frantumato certezze e quotidianità. Dalla sconfitta però, ci rassicura Anna Martinenghi, si può risorgere dando valore al dolore, dignità all’umanità, si può accettare di essere fatti di terra e di cielo.

La poesia aiuta a recuperare i sogni perduti, a riprendere il cammino, a guarire le ferite, dona la capacità di far emergere quelle emozioni che non sempre siamo in grado di riconoscere da soli.

Come l’ossigeno, la poesia ci fa vivere, apre l’orizzonte, offre speranza, invita a ricostruire un equilibrio perduto o dimenticato, a trovare la calma necessaria per respirare di nuovo.

Poesia che si fa intimo sentire alla ricerca di gesti piccoli, leggeri, capaci di trasmettere a noi stessi la voglia di proseguire il viaggio della vita.

Parole luminose, poesia che rende il mondo migliore, un luogo dove merita ritagliarsi il nido in cui abitare'.

'Erbe, arbusti e alberi, per il corpo e lo spirito', Giancarlo Fantini

'Decenni di esperienza sul campo e di insegnamento hanno consentito all'autore di scrivere un manuale che mette insieme la saggezza dell'esperienza, le capacità dell'insegnante, la curiosità dello sperimentatore e la sensibilità dell'artista. Con il suo libro Giancarlo Fantini (pittore giardiniere) ci porta nel mondo dei vegetali, ci aiuta a capirne la vita, i bisogni e quale sia lo scopo della loro esistenza. La sua grande esperienza ci fornisce le conoscenze utili per dare il meglio alle nostre piante e quindi ottenere il meglio da loro'.

Domenica 10 aprile 2022, alle ore 17,30 presso lo SpazioComune in piazza Stradivari a Cremona, Claudio Ardigò presenta i due romanzi "Dialoghi del mare" di Gabriella Raimondi (PlaceBook Publishing) e "Metamare" di Moka (Il Babi Editore).

Letture a cura di Emi Mori.

Richiesto green pass, ingresso libero fino a esaurimento post

'Metamare' Moka, Babi Editore, Ediz. Illustrato da A. Musetti

'Allontanatevi dalla realtà e affidatevi alla vostra anima. Intraprendete questa avventura con il pirata-poeta Senza Nome e il suo migliore amico Jorvik; un viaggio senza tempo, onirico, fra isole e pericoli, dentro le onde. Gatti mannari, Draghi, Orsi parlanti, Uomini lupo e Donne ribelli sono i personaggi di quest'epica narrazione del protagonista, in un diario dedicato all'amata, dove ogni lettera è la promessa di ritrovarsi'.

'Dialoghi del mare' Gabriella Raimondi ed.ARPOD

'I sogni, una vecchia foto, una ninna nanna, una moneta antica e il mare. Insieme a Nina, sono i protagonisti di questa storia. Attraverso una ricerca nel proprio passato e soprattutto dentro se stessa, la donna decide, quasi inconsapevolmente, di fare luce in un angolo ancora buio della sua vita. Con l’aiuto di Pietro, il mare, nemico ostile nei suoi atroci incubi, comincerà a “parlarle” e a guidarla attraverso accadimenti lieti ed emozionanti, ma anche tragici e dolorosi, che segneranno la sua vita per sempre'.

746 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria