Sabato, 24 luglio 2021 - ore 15.29

“Nebu’ non ha paura” la favola di Nicola Lupi nel segno dell’inclusione e della solidarietà

Nella giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo, Massimiliano Pegorini propone un incontro in un laboratorio-virtuale per grandi e piccini via Meet

| Scritto da Redazione
“Nebu’ non ha paura” la favola di Nicola Lupi nel segno dell’inclusione e della solidarietà

 Oggi 2 Aprile è la GIORNATA MONDIALE PER LA CONSAPEVOLEZZA DELL'AUTISMO, una giornata in cui siamo chiamati a condividere la nostra condizione affinché la consapevolezza dell'autismo diventi conoscenza condivisa.

L'attuale situazione di emergenza sanitaria non ci permette ancora di organizzare grandi eventi di sensibilizzazione, quei momenti in piazza o nelle strade ad incrociare i nostri sguardi e scambiarci quei sorrisi che tanto ci piacciono! Lo faremo, presto.

Vogliamo lo stesso lasciarvi un segno, parlando con il linguaggio puro dei bambini. In loro si possono impiantare i semi della sapienza di quelli che saranno gli uomini e le donne di domani.

Nebù non ha paura” è il dono di un amico scrittore, Nicola Lupi, ed è una storia di coraggio e altruismo che mostra come, superando i pregiudizi, si realizzino i sogni. Ogni bambino è una piccola coccinella coraggiosa come Nebù che deve, e può, mostrare a tutti quanto è bella e colorata la sua livrea.

Oggi venerdì 2 Aprile alle ore 15.00, grazie alla partecipazione dell’attore e amico Massimiliano Pegorini, realizzeremo una lettura e laboratorio interattivo.

Aspettiamo i bimbi ma anche tutti i grandi con un cuore da bambino! 

Materiale necessario: cartoncino rosso, forbici, pennarelli, due fermacampione.

 Il tutto avverrà sulla piattaforma meet al seguente link: 

http://meet.google.com/fiu-jqfj-rtq

 



'NEBÙ NON HA PAURA' di Nicola Lupi

È la storia di una coccinella speciale e di come, superando le apparenze, riuscì a volare più in alto di tutti, è un libro che ha l’ambizioso obiettivo di aiutare i bambini in difficoltà a ritrovare il sorriso e a tirar fuori il coraggio, dote che la piccola protagonista vuole trasmettere a chi lo leggerà.

È una favola illustrata dall’artista Debora Albertini  che con entusiasmo ha subito aderito al progetto regalandoci i suoi disegni dal tratto romantico e dai colori emozionanti. Un ringraziamento anche alla Fondazione Arvedi-Buschini per il contributo alla realizzazione del progetto.

Nebù vuole ricordarci il valore della solidarietà, si tratta infatti di un progetto di beneficenza e tutti i diritti saranno devoluti  a:

 

ABIO: associazione per il bambino in ospedale. ABIO Cremona 

 

ACCENDI IL BUIO: associazione di famiglie costituita per dar voce a bambini ed adulti autistici. Accendi il buio OdV 

 

OCCHI AZZURRI ONLUS: organizzazione di volontariato, nata dall'esigenza di una famiglia di affrontare una patologia genetica rara. Occhi Azzurri Onlus 

 

TINsieme: associazione che supporta i bambini ricoverati in Patologia Neonatale con Subintensiva.

 

Se vorrete, pre-ordinandolo sul sito qui sotto, sarete parte di una catena che vuol essere Speranza.

 

bookroad: ‘Nebu’ non ha paura’

 

Ringrazio ciascuno di voi per il contributo.

Da soli non si fa nulla!

 -Gazzaniga Daniele-

952 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria