Giovedì, 18 agosto 2022 - ore 01.15

PORTE APERTE FESTIVAL 2022:IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI DI VENERDì 10 GIUGNO.

Inizia oggi la settima edizione del Porte Aperte Festival. Eventi culturali, dibattiti e concerti.

| Scritto da Redazione
PORTE APERTE FESTIVAL 2022:IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI DI VENERDì 10 GIUGNO.

 

  • Venerdì 10 giugno, ore 10:00. Cortile del Museo Civico Ala Ponzone, Via Dati Ugolani 4 Cremona.

La materia alternativa” (Mondadori Editore) di Laura Marzi. Conduce: Martina Bertoletti

Laura Marzi ha insegnato per anni materia alternativa, quella che sostituisce l’ora di religione: dalla sua esperienza nasce questo suo primo romanzo.





  • Venerdì 10 giugno, ore 11:00. Cortile del Museo Civico Ala Ponzone, Via Dati Ugolani 4 Cremona.

Barre” (Ed. Minimum Fax) Kento. Conduce: Renato Frattolillo aka Febbo.

Kento è un rapper che insegna come si scrivono strofe, ritornelli e punchline a giovani detenuti. Nei suoi laboratori stimola a incanalare nella creatività la rabbia e la tentazione di fare del male agli altri e, più spesso, a sè stessi.

Progetto in collaborazione con CSV Lombardia Sud, Festival dei Diritti e Ciclofficina La Gare des gars.





  • Venerdì 10 giugno, ore 12:00. Cortile del Museo Civico Ala Ponzone, Via Dati Ugolani 4 Cremona.

Da piccola ero un genio” (Gribaudo Editore) Margherita Allegri e Anna Granata. Conduce: Nino Antonio Mascitti.

Questo libro parla agli adulti, soprattutto a coloro che pensano che l’infanzia sia il tempo del non-ancora e del non-sapere. Queste pagine affermano che l’infanzia è un tempo denso nel quale si manifestano straordinarie capacità che non dobbiamo perdere crescendo.

In collaborazione con il Crema.comX

 

  • Venerdì 10 giugno, ore 13:15,  Chiostro di San Francesco, via Gioconda 3 Cremona.

Diego Riviera” (Centaura Editore), Andrea Voglino e Luca Bertelè. Conduce: Siria Bertorelli.

'Il libro ripercorre la vita dell’artista Diego Riviera: la formazione tra il Messico e la Spagna, il lavoro mastodontico e sanguigno, gli amori, i viaggi e l’impegno politico'.

In collaborazione con ALAC (Associazione Latinoamericana di Cremona) e GEA Eco Store

Sarà possibile degustare cibi e bevande in loco

 

  • Venerdì 10 giugno, ore 14:15,  Chiostro di San Francesco, via Gioconda 3 Cremona.

Selene Ice accompagnata alle tastiere da Giovanni Guerretti.

Set elettroacustico 

 

  • Venerdì 10 giugno, ore 15:00, Cortile di Palazzo Fodri C.so Matteotti 17, Cremona.

I luoghi di Pasolini” di Matteo Marchesini e Giovanni Catelli. Conduce: Barbara Caffi

Incontro dedicato alla poetica di Pier Paolo Pasolini.

 

  • Venerdì 10 giugno, ore 16:00, Cortile di Palazzo Fodri C.so Matteotti 17, Cremona.

Georgia O’ Keeffe” (Oblomov Edizioni), Sara Colaone. Conduce: Michele Ginevra.

Sara Colaone e Luca de Santis firmano la biografia romanzata della madre del Modernismo americano, Georgia O’Keeffe, una tra le pittrici più importanti del XX° secolo.





  • Venerdì 10 giugno, ore 17:00, Cortile di Palazzo Fodri C.so Matteotti 17, Cremona.

 

Paris, s’il vous plaît” (Edizioni Einaudi) di Eleonora Marangoni. Conduce: Sara Mariani. 

Eleonora Marangoni mette insieme i pezzi della sua lunga storia d’amore con Parigi. Come tutte le storie d’amore, "Paris, s’il vous plaît" è appassionato, pieno di curve, promesse e imprevisti. E un pezzo alla volta Parigi ce la restituisce intera, archivio dei ricordi e continua scoperta, rifugio privato di cui non possiamo fare a meno.





  • Venerdì 10 giugno, ore 18:00,  Cortile Federico II, Piazza del Comune Cremona.

 

Le notti senza sonno” e “I cani del barrio” (Edizioni Guanda) di Gian Andrea Cerone e Gianni Biondillo. Conduce: Paolo Regina. 

Giallisti a confronto: i due autori, i loro personaggi, i loro stili e la loro visione si confronteranno in un incontro che sarà anche l’occasione per riflettere sullo stato attuale del giallo italiano.

Incontro realizzato con il sostengo della BCC - Banca di Credito Padano





  • Venerdì 10 giugno, ore 19:00,  Cortile Federico II, Piazza del Comune Cremona.

Il mago di Riga” (Sellerio Editore) di Giorgio Fontana. Conduce: Michele Lanzi.

"Il mago di Riga" è la storia di un genio degli scacchi in un romanzo che racconta la sua ultima partita: i vizi, il fascino del rischio, l’amore per la libertà contro il grigiore del potere. Michail «Miša» Tal’  (1936-1992) sconvolse l’universo degli scacchi incarnando il gioco come arte, invenzione, complicazione.





  • Venerdì 10 giugno, ore 21:00,  Bastioni di Porta Mosa, Cremona. 

Mediterraneo” (Edizioni Enaudi) di Caterina Bonvicini e Gherardo Colombo. Conduce: Corrado Mandreoli e Marco Turati.

In questi anni le navi delle Ong che soccorrono i migranti sono state al centro di narrazioni ostili. Ma pochi conoscono quello che succede davvero a bordo. Caterina Bonvicini e il fotoreporter Valerio Nicolosi sulle navi umanitarie ci sono saliti, e in queste pagine ci raccontano le storie di chi ha deciso di inventarsi un’altra Storia, diversa da quella che ci vuole tutti cinici e indifferenti.

In collaborazione con Cooperativa Nazareth Cremona nel ventennale della fondazione



  • Venerdì 10 giugno, ore 22:00,  Bastioni di Porta Mosa, Cremona.  

Anche le scimmie vanno in tour” Mobrici.

 

  • Venerdì 10 giugno, ore 23:00,  Bastioni di Porta Mosa, Cremona.

 “DisgusTour” Giancane.



-Gazzaniga Daniele-

923 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria