Giovedì, 18 ottobre 2018 - ore 20.33

Presentati ad Expo i mercati siciliani nelle opere del pittore Dimitri Salonia

Mostra “I mercati siciliani e l’Arte” al Cluster Bio Mediterraneo Sicilia

| Scritto da Redazione
Presentati ad Expo i mercati siciliani nelle opere del pittore Dimitri Salonia

Sono stati presentati ad Expo presso il Cluster Bio Mediterraneo Sicilia i mercati siciliani, illustrati nelle opere del pittore messinese di fama internazionale Dimitri Salonia. L’artista, attraverso le sue opere, riproduce l’atmosfera dei tipici mercati siciliani, con i suoi suoni e colori e cerca di diffondere nel mondo gli autentici sapori della Sicilia. Salonia insieme alla pittrice Lidia Monachino sono i rappresentanti della Scuola Coloristica Siciliana e realizzeranno nei prossimi ad Expo una grande tela sui mercati rionali siciliani, che sarà donata alla Regione Sicilia. Inoltre, è stato illustrato un progetto artistico per far risorgere almeno dal punto di vista sociale la ‘Vucciria’, mercato storico di Palermo, ormai quasi del tutto abbandonato.

Salonia, che da decenni rappresenta nelle sue opere i mercati e il cibo da strada della Sicilia, durante la conferenza stampa ha spiegato:” Le mie opere sono una rappresentazione rituale che permette di creare un’anima sociale, con i pastelli ho registrato il calore variopinto del suono delle sue voci, il brillio variopinto e gioioso del cibo ”. L’artista commosso aggiunge:” Ho dipinto il colore acceso delle grida di “banniata” e quello arrabbiato della concorrenza, ho visto con l’anima e con i sensi il rosso dei teloni e il grigio della pioggia, trafitti da un raggio di sole ”.

La mostra " I mercati siciliani e l'arte: tradizioni della cultura culinaria del cibo da strada. Risvolti sociali ed etnoantropologici " resterà all’ Esposizione Universale fino all’undici ottobre, dopo Expo partirà per un tour mondiale che toccherà la Russia, il Giappone, la Germania, gli Emirati Arabi, gli Stati Uniti e la Cina.

Comunicato stampa Christian Flammia

932 visite

Articoli della stessa categoria

Expo Coldiretti, il riso Made in Italy conquista l’ Asia con + 44% Export

Expo Coldiretti, il riso Made in Italy conquista l’ Asia con + 44% Export

Con un aumento record del 44 per cento del valore delle esportazioni nel 2015 il riso Made in Italy conquista addirittura l’Asia. E’ quanto è emerso da una analisi della Coldiretti che ha volute dedicare al riso l’ultimo appuntamento della presenza degli agricoltori della Coldiretti ad Expo per ricordare il cereale piu’ consumato al mondo che è anche rappresentativo dell’equilibrio che esiste nell’attività agricola chiamata a svolgere un ruolo multifunzionale che garantisce sicurezza alimentare e sostenibilità ambientale.