Martedì, 24 novembre 2020 - ore 04.39

PUNTO CREMONESE:stasera la Cremo torna a Frosinone, dove il 7 marzo scorso Bisoli esordi’ con una vittoria

Il dopo Rastelli cominciò proprio in ciociaria dove la Cremo vinse una partita con grande orgoglio e determinazione.

| Scritto da Redazione
PUNTO CREMONESE:stasera la Cremo torna a Frosinone, dove il 7 marzo scorso Bisoli esordi’ con una vittoria

Con i dovuti scongiuri -sportivi e non- ricordiamo che proprio l’ultima trasferta in ciociaria, che fu poi la prima partita di Bisoli alla guida della Cremonese, risale al lontano 7 marzo 2020 dopo la quale si fermò il campionato, ci vide vincitori con un imperioso 2-0, gol di Parigini e gran numero di Castagnetti da metà campo. Quella di domani sarà una partita molto impegnativa, come lo sarebbe stata allora, ma fu proprio il mister a cambiare la rotta di quella nave che stava pericolosamente andando alla deriva e visto che domani sarà ancora lui al timone, chissà che insieme a tutta la truppa grigiorossi non ci regali ancora una bella vittoria.

Cosi a poche ore dalla sfida contro il Frosinone, Mister Bisoli torna a fare il punto della situazione dopo la sfortunata trasferta di Cagliari che ci ha visto uscire sconfitti e quindi eliminati dalla Coppa Italia. La nave va, lenta ma va e pian piano sta prendendo sicurezza e velocità, ma manca una vittoria per alzare le vele al favore del vento e prendere il largo.

“Quella di domani è una partita importante e potrebbe rappresentare l’inizio di quanto abbiamo in testa – spiega Bisoli -. Non dobbiamo avere fretta, a Cagliari abbiamo disputato una buona partita. Ci manca un po’ di cattiveria sotto porta, ma ci arriveremo. Bisogna avere un po’ di pazienza e stare tranquilli, vincere non deve diventare un assillo. Tutti ovviamente lo desideriamo ma la squadra sta mettendo mattoncini importanti giorno per giorno”.

Per la trasferta in terra frusinate, potrà contare sui recuperati Alfonso Terranova e Ravanelli, fuori solo Bianchetti e Ghisolfi. Il gruppo si stà ricompattando oramai tutti i giocatori, tra cui l’ultimo Fornasier che ha esordito mercoledi’ a Cagliari, possono dare il loro contributo con in discreto margine di affidabilità fisica e lo si è potuto vedere anche dalle ultime prestazioni, a cui però manca sempre la vittoria.

-Gazzaniga Daniele-

 





295 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria