Domenica, 02 ottobre 2022 - ore 11.00

Xylella fastidiosa nella Regione mediterranea: a Bari il workshop internazionale del Ciheam

| Scritto da Redazione
Xylella fastidiosa nella Regione mediterranea: a Bari il workshop internazionale del Ciheam

“Xylella fastidiosa nella Regione mediterranea: diffusione, impatti socioeconomici, azioni e misure adottate per prevenire o contrastare il suo ingresso, insediamento e diffusione” è il tema del workshop internazionale in programma al CIHEAM Bari domani, 28 marzo, con inizio alle ore 9.

Esperti internazionali faranno il punto sulla diffusione del batterio e esporranno, tra l’altro, le strategie messe in campo per la rigenerazione delle aree devastate, in particolare, pugliesi.

I lavori saranno aperti da Maurizio Raeli, direttore del CIHEAM Bari, Piero Ricci, presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Puglia, Abdellatif Ghedira, direttore esecutivo del Consiglio Oleicolo Internazionale (IOC), AbdulHakim Elwaer, assistente del direttore generale della FAO e Rappresentante regionale per il Vicino Oriente e il Nord Africa, Donato Pentassuglia, assessore all’Agricoltura della Regione Puglia, Teodoro Miano, delegato italiano e vicepresidente del Consiglio di Amministrazione del CIHEAM.

Dello stato dell'arte della Xylella fastidiosa nell'Area mediterranea parlerà Donato Boscia, direttore della ricerca dell’Istituto per la protezione sostenibile delle piante, CNR Italia; mentre delle azioni europee e nazionali per contrastarla relazioneranno, per il MiPAAF, Bruno Caio Faraglia, direttore dell’Unità nazionale salute delle piante e produzioni vegetali e Carlo Francesco Cesaroni, funzionario dell’Unità nazionale per la salute delle piante e le produzioni vegetali.

Gianluca Nardone, direttore del Dipartimento agricoltura, sviluppo rurale e ambientale e Salvatore Infantino, direttore dell'Unità protezione delle piante illustreranno, per la Regione Puglia, il piano d’azione e le strategie messe in campo per la rigenerazione delle aree pugliesi devastate dalla Xylella fastidiosa.

Previste anche relazioni su diffusione e contenimento del batterio nella Regione NENA, a cura di Thaer Yaseen, funzionario regionale della FAO per la protezione delle piante per la Regione del Vicino Oriente e del Nord Africa e sugli impatti socioeconomici della Xylella fastidiosa nella Regione mediterranea di Gianluigi Cardone, amministratore scientifico del CIHEAM Bari.

Le delegazioni di Albania, Algeria, Arabia Saudita, Bosnia ed Erzegovina, Egitto, Giordania, Iraq, Libano, Libia, Marocco, Oman, Palestina, Siria e Tunisia forniranno approfondimenti sui loro Paesi.

Le conclusioni saranno affidate ai rappresentati di CIHEAM Bari, MiPAAF e Regione Puglia.

L’incontro sarà moderato da Michele Peragine, presidente dell’AGAP.

La conferenza è organizzata congiuntamente da Regione Puglia e CIHEAM Bari, in collaborazione con Ordine dei Giornalisti – Consiglio Regionale della Puglia e Associazione Giornalisti Agroalimentare Puglia.

Sarà disponibile la traduzione dall'italiano all'inglese e viceversa. (aise) 

261 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria