Lunedì, 26 ottobre 2020 - ore 13.42

DAL TERRITORIO: Nuova sede per le 'comunicazioni d'emergenza' per la Protezione Civile 'Padus' di Gerre de Caprioli

Un progetto sponsorizzato da diversi Enti e dall'Unione dei Comuni Fluvialis Civitas che comprende Stagno Lombardo e Gerre De' Caprioli

| Scritto da Redazione
DAL TERRITORIO: Nuova sede per le 'comunicazioni d'emergenza' per la Protezione Civile 'Padus' di Gerre de Caprioli

La Protezione Civile, a livello nazionale, è stata parte integrante ed insostituibile del piano d’emergenza e di primo intervento durante l’emergenza Covid dei primi mesi dell’anno. Ma anche ora che siamo in un momento dall’erta, anche se in uno stato di relativa calma, i gruppi territoriali lavorano per ottimizzare monitoraggi, presidi ed interventi attraverso attività parallele a quella di ordinario controllo.

Sabato 26 settembre 2020 è stata inaugurata a Brancere di Stagno Lombardo, la nuova sede della Protezione Civile “Padus” adibita alle Comunicazioni di emergenza. Un progetto partito qualche mese fa che ha coinvolto diversi Enti e che ha portato ad un grande risultato.

Sono i Sindaci dell’Unione Fluvialis Civitas, nello specifico Michel Marchi Sindaco di Gerre de' Caprioli, che ne danno notizia con grande soddisfazione per l’obbiettivo raggiunto.

“A Brancere, in comune di Stagno Lombardo, nella nostra Unione, in un edificio del Demanio in gestione ad Aipo, c’è oggi il principale centro per le comunicazioni di emergenza di Protezione Civile, abilitato a tutti e 3 i livelli di comunicazione”.

 

-Gazzaniga Daniele-

270 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria