Giovedì, 21 novembre 2019 - ore 16.55

Da St. Etienne a Cremona con il progetto Transalp

Scambio culturale tra scuole per conoscere e approfondire le lingue e la cultura

| Scritto da Redazione
Da St. Etienne a Cremona con il progetto Transalp

Cremona, 21 ottobre 2019 – Accolte in Comune dal Sindaco Gianluca Galimberti le ragazze francesi ed italiane che stanno partecipando al progetto internazionale Transalp. Le giovani erano accompagnate dalle docenti di francese del Liceo Statele “D. Manin”, referenti di questo progetto, Germana Moroni e Pierangela Porcu. Protagoniste del progetto Transalp, che prevede lo scambio di studenti tra Cremona e la città di St. Etienne (vicino a Lione), Sara ManfrediniGiulia Alghisi e Anna Serafini del Liceo Manin e le ragazze francesi Léa BrunetSuzan Chaudey e Anaïs Geraci. Durante l’incontro il Sindaco ha tra l’altro sottolineato l'importanza di tali iniziative, soprattutto in un momento storico delicato come quello attuale nel quale le persone di diverse nazionalità hanno bisogno di incontrarsi per instaurare rapporti di reciproca conoscenza.

Le ragazze del Manin hanno trascorso un soggiorno in Francia, ospiti nella città di St. Etienne, dal 2 al 30 settembre scorsi, ed ora ospitano le ragazze francesi, arrivate in città il 13 ottobre e che faranno rientro nel loro Paese il 10 novembre prossimo. Questa attività fa parte del progetto Transalp per il quale il Liceo Manin ha ricevuto un forte sostegno da parte dell'Ufficio Scolastico Regionale. Le studentesse francesi al mattino partecipano alle lezioni che si tengono al liceo e trascorrono il resto della giornata con le famiglie che le ospitano: questo permette una vera e propria full immersion sia linguistica che culturale. Infine, l'Infopoint del Comune ha predisposto per loro alcune uscite speciali così che possano conoscere i vari aspetti di Cremona.

206 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online