Domenica, 18 novembre 2018 - ore 22.29

Europa Notizie

Aise ITALIA-GRECIA: AL VIA IL PROGETTO MUSE PER LA VALORIZZAZIONE

DEL PORTO MUSEO DI TRICASEVenerdì e sabato, nella sede del Porto Museo di Tricase (Le), si tiene il meeting di avvio del Progetto MUSE - Development and valorisation of port museums as natural and cultural heritage sites, un’iniziativa per rafforzare il modello di Porto Museo di Tricase trasferendolo alle comunità greche di Messolonghi e Corfù.

AISE UE LOTTA AI CONTENUTI ILLEGALI ONLINE LA CE AVVIA CONSULTAZIONE PUBBLICA

BRUXELLES In seguito alla raccomandazione presentata a marzo e volta ad intensificare ulteriormente la lotta a qualsiasi forma di contenuto illegale, compresi i contenuti terroristici, l'incitamento all'odio e alla violenza, il materiale pedopornografico, i prodotti contraffatti e le violazioni del diritto d'autore, la Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica aperta.

AISE IN SVIZZERA LA RASSEGNA DEDICATA AI FRATELLI TAVIANI

ZURIGO\ aise\ - Ampia retrospettiva in Svizzera dedicata alla produzione cinematografica di Paolo e Vittorio Taviani, registi e sceneggiatori, attivi da oltre 50 anni e vincitori di prestigiosi riconoscimenti internazionali.

AISE BERLINO: IL 22 APRILE CERIMONIA DI COMMEMORAZIONE DELL’ECCIDIO DI TREUENBRIETZEN

La sera del 21 aprile 1945, l’arrivo di truppe sovietiche e la fuga dei guardiani comportò l’apertura dei Campi di Lavoro della zona di Treuenbrietzen, cittadina situata a 70 chilometri a sud ovest di Berlino, destinati ai prigionieri di guerra e ai lavoratori forzati di diverse nazionalità, impiegati nelle aziende Kopp & Co e Dr. Kroeber & Sohn.

AISE BRUXELLES L'UE SI CONFERMA IL PRINCIPALE DONATORE MONDIALE DI AIUTI ALLO SVILUPPO

Secondo gli ultimi dati OCSE/DAC, nonostante una lieve flessione rispetto all'anno precedente, l'Unione europea e i suoi Stati membri si confermano il principale fornitore mondiale di aiuti pubblici allo sviluppo (APS), con 75,7 miliardi di euro complessivi nel 2017, pari allo 0,50% del reddito nazionale lordo (RNL) dell'UE e ben al di sopra della media dello 0,21% dei membri non UE del Comitato di aiuto allo sviluppo (CAS).

AISE ITALIA-AUSTRIA: A TRIESTE INCONTRO FRA PARTNER TRANSFRONTALIERI

Il valore aggiunto dei Gruppi Europei di Cooperazione Territoriale (Gect) nella politica di coesione post 2020 è il tema al centro dei due giorni di lavoro che coinvolgeranno istituzioni europee e partner transfrontalieri partecipanti al progetto Fit4Co Fit for Cooperation e che si svolgeranno a Trieste oggi e domani, 11 e 12 aprile, nel salone di rappresentanza del palazzo della Regione Friuli Venezia Giulia in piazza Unità d'Italia.

Aise SOSTEGNO AI RIFUGIATI IN GRECIA: DALLA UE 180 MILIONI DI EURO IN AIUTI DI EMERGENZA

BRUXELLES La Commissione europea ha annunciato questa settimana un nuovo finanziamento di 180 milioni di euro per progetti di aiuto in Grecia, fra le altre cose per potenziare il programma faro "Sostegno d’emergenza per l'alloggio e l'integrazione" (ESTIA) che aiuta i rifugiati e i loro familiari a prendere in affitto un alloggio e li assiste con denaro contante.

AISE IMPRESE ITALIANE ALLA FIERA ALIMENTARIA DI BARCELLONA

Il settore agroalimentare italiano torna ad essere protagonista in uno dei principali eventi spagnoli dedicati agli operatori internazionali. 17 tra imprese e consorzi italiani parteciperanno infatti alla nuova edizione della Fiera Alimentaria in programma a Barcellona dal 16 aprile al 19 grazie alla Camera di Commercio Italiana in Spagna e alla Camera di Commercio Italiana di Barcellona (CCIB).

Bucarest Il rompicapo dell’Europa orientale visto dalla Romania

Di Bernard Guetta – Visto da Parigi, Berlino, Bruxelles o Madrid, il futuro dell’Unione europea si gioca tra Angela Merkel ed Emmanuel Macron, sulla possibilità che la Germania e la Francia investano nelle industrie del futuro armonizzando le rispettive fiscalità e protezioni sociali. Vista da Bucarest, però, la situazione è molto diversa.

AccaddeOggi 28 marzo 1968 Dubček La prima scintilla della Primavera di Praga

Dopo la nomina di Dubček il 5 gennaio a primo segretario del Partito comunista cecoslovacco, il 28 marzo il Comitato centrale approvò l’avvicendamento di Ludvík Svoboda a presidente della repubblica, con l’estromissione di Novotný, e il “programma d’azione” che apriva a riforme rivoluzionarie, impensabili fino a poco prima, quali la libertà di riunione e associazione, e la libertà di stampa e movimento.

AISE - BRUXELLES UNIONE DELLA DIFESA: MOGHERINI PRESENTA IL PIANO D'AZIONE

In linea con l'impegno dichiarato dal Presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker per un'autentica “Unione della difesa” entro il 2025, la Commissione Ue e l'Alta rappresentante dell'Unione per gli Affari esteri e la politica di sicurezza Federica Mogherini hanno presentato un piano d'azione per migliorare la mobilità militare all'interno e all'esterno dell'Unione europea.