Martedì, 21 novembre 2017 - ore 07.14

Europa Notizie

Slovacchia La foto simbolo del ’68 slovacco su un francobollo e una moneta commemorativa

La fotografia slovacca più famosa nel mondo, “Uomo a torso nudo davanti a carro armato degli occupanti” di Ladislav Bielik, una immagine che ha fatto il giro del pianeta nei giorni caldi dell’agosto 1968, sarà ripreso in un francobollo postale che sarà prodotto in 80.000 pezzi dalle Poste Slovacche per il 50° anniversario dell’invasione della Cecoslovacchia, il prossimo anno.

Aduc Brexit. Lasciare i britannici a se stessi?

Sicuramente gli attuali governanti! Per una campagna di ingerenza Si chiama ingerenza negli affari interni, quello che noi auspichiamo nei confronti della Gran Bretagna rispetto alle prossime elezioni in quel Paese.

La Slovacchia invia di funzionari di polizia militare nel Mediterraneo

Gli agenti slovacchi sono stati spediti in Germania nel mese di febbraio, dove hanno seguito un corso di nove settimane. L’addestramento include il combattimento in centri abitati e lo studio delle disposizioni del diritto internazionale, come ad esempio le modalità di accesso a una nave straniera in acque internazionali.

DECALAMUS In tutta Europa il suono autentico e originale della tradizione

Una proposta per spettacoli e concerti A caratterizzare l’approccio musicale del gruppo è la rigorosa attività di ricerca svolta sul campo e sulle fonti tradizionali, unita all’utilizzo di strumenti tradizionali quali zampogna, ciaramella, organetto, ocarina, chitarra battente, fisarmonica, flauti pastorali, tamburi a cornice, a cui si unisce una particolare cura per le voci, con la presenza di ben tre cantanti nella formazione.

Mogherini sulla difesa comune europea: ‘È già una realtà’

Bruxelles – La difesa comune europea “non solo è possibile, è già una realtà”. Lo afferma Federica Mogherini, Alto rappresentate Ue per la politica estera, in un’intervista al Sir, nella quale parla anche della situazione in Siria.

Amnesty La UE annuncia maggiore protezione per i minori migranti

Commentando l’annuncio da parte della Commissione europea di azioni prioritarie per la protezione dei minori migranti, la direttrice dell’ufficio di Amnesty International presso le Istituzioni europee Iverna McGowan ha rilasciato una dichiarazione

Da VENERDI’ 7 aprile tornano i controlli alle frontiere interne all'Europa

Da venerdì 7 aprile 2017, potrebbe iniziare un periodo da “bollino rosso” alle frontiere esterne dell’area Schengen. Entra infatti in vigore un nuovo regolamento anti-terrorismo approvato dall’Unione europea il 15 marzo scorso che prevede il controllo “sistematico” dei documenti di tutte le persone che attraversano i confini, sia in entrata che in uscita nell’area Schengen.

Cgil Attacco Usa Siria, il giorno più difficile per la pace

Durante (Cgil): continuiamo a dire basta alla guerra. Landini: svolta pericolosa nel conflitto. Breanne Bluter (Women's March) ospite della Cdl di Firenze: notizia choc, preoccupante ciò che sta avvenendo. Sindacati a Piacenza in piazza con le associazioni

Alcuni rischi per la Slovacchia con la Brexit

Mercoledì 29 marzo è cominciata ufficialmente una nuova era per l’Unione europea. Per la prima volta in sessant’anni di storia uno dei paesi membri ha infatti avviato la procedura per tirarsi fuori dal club europeo un tempo più ambito e oggi piuttosto arrugginito