Mercoledì, 21 novembre 2018 - ore 03.21

L’ECOLIBRI Crema Emiliano Zanolli presenta ‘Scarpe Scarlatte’ di Antonio Grassi il 25 ottobre

Il librò verrà presentato nell’ambito de: I Giovedì della Biblioteca di Crema Giovedì 25 Ottobre 2018 ore 21.00 Antonio Grassi presenta Scarpe scarlatte Presentazione a cura di Vittoriano Zanolli (Direttore de La Provincia di Cremona) con letture a cura di Fausto Lazzari.

| Scritto da Redazione
L’ECOLIBRI Crema Emiliano Zanolli presenta ‘Scarpe Scarlatte’ di Antonio Grassi il 25 ottobre

L’ECOLIBRI A Crema Emiliano Zanolli presenta ‘Scarpe Scarlatte’ di Antonio Grassi

Il librò verrà presentato nell’ambito de: I Giovedì della Biblioteca di Crema Giovedì 25 Ottobre 2018 ore 21.00  Antonio Grassi  presenta Scarpe scarlatte  Presentazione a cura di Vittoriano Zanolli (Direttore de La Provincia di Cremona)  con letture a cura di Fausto Lazzari.

 Sabato 4 maggio 2013, Ferruccio Pianalti, un trafficante di rifiuti tossici, muore  appena uscito dall’ospedale di Crema, dopo il controllo dell’ICD (Implantable Cardioverter Defibrillator).

Da qui si snoda la storia di Scarpe Scarlatte (415 pagine, CASA Edizioni) , quinto romanzo di Antonio Grassi. Una vicenda  ricca di colpi di scena che vede protagonisti hacker, Servizi segreti, trafficanti d’armi, terroristi e Scarpe Scarlatte, associazione di donne alla ricerca di giustizia per le violenze subite. Il racconto ambientato in provincia è inserito in uno scenario che si estende all’Europa e all’Africa.

Protagonista del romanzo è Daniele Segretari, agente della Dia di Milano, che ipotizza il primo omicidio digitale ad opera di un cyber killer, un hacker che ha violato un device sanitario.

La narrazione è corale, fatta attraverso i dialoghi e la voce della comunità. Tutti i protagonisti di Scarpe Scarlatte hanno una parte importante e divengono rappresentativi della variegata realtà della provincia e dell’hinterland in cui vivono.

Nelle pagine del romanzo ritroviamo la radiografia di ogni singolo individuo con la propria caratterizzazione e la rappresentazione della società tutta. 

Daniele Segretari mira ad essere giusto, equilibrato, temperante, ma per lavoro spesso è costretto a non esserlo e la linea di demarcazione tra bene e male è molto labile, concetto che attraversa il racconto dall’inizio alla fine e che si ritrova anche in altri protagonisti della storia.

E’ difficile inserire Scarpe Scarlatte in una categoria precisa: non è un giallo classico e neppure un medical thriller. Forse un  cyber thriller, ma anche questa è una definizione che gli va stretta.

Scarpe Scarlatte è un romanzo sulla società d’oggi dove per denaro si commette qualsiasi azione, si va oltre l’inverosimile, si violano i diritti e si uccide.

In foto Antonio Grassi

[leggi tutto]

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

766 visite

Articoli correlati