Domenica, 01 agosto 2021 - ore 21.15

Mondo News » Politica

LIBIA: L’ITALIA CHIEDE L’AGGIORNAMENTO DEL MEMORANDUM 2017

È stata inviata ieri, 9 febbraio, alle Autorità libiche la proposta italiana che rivede e aggiorna il Memorandum bilaterale del 2017 per la cooperazione in campo migratorio, memorandum che si è rinnovato automaticamente il 31 gennaio scorso.

ANGOSCIA E PREOCCUPAZIONE PER LA SITUAZIONE A IDLIB

Seguiamo con preoccupazione ed angoscia l’evolversi della situazione nella zona di Idlib. L’intensificarsi degli scontri ha causato centinaia di vittime civili, migliaia di feriti, ulteriori distruzioni e oltre 500 mila persone sono state costrette a scappare dalle loro case”. Così la Farnesina in una nota sulla drammatica escalation in corso nella città siriana.

VENEZUELA/ MERLO: GUAIDÒ PRESIDENTE LEGITTIMO DELL’ASSEMBLEA

Nonostante l'attuale clima politico in Venezuela non sia il più adatto alla ripresa del dialogo, il Governo italiano è comunque convinto che non vi siano alternative al perseguimento di una soluzione pacifica e democratica della crisi

Trump: ''Mai cosi forti''

Pelosi strappa copia discorso | Impeachment, oggi archiviazione | Caos Dem in Iowa

CUBA: DELEGAZIONE PADIT IN MISSIONE IN ITALIA CON L’AICS

Dal 12 al 24 gennaio i rappresentanti della delegazione PADIT (piattaforma articolata per lo sviluppo integrata territoriale) di Cuba hanno partecipato a una missione in Italia con lo scopo di conoscere attori e realtà locali impegnati nello sviluppo territoriale.

Gli Stati (dis)Uniti, Nancy Pelosi e l'impeachment by Oscar Bartoli

Alle sei del pomeriggio del 15 gennaio 2020 la terza autorità degli Stati Uniti nella persona della signora Nancy Pelosi ha firmato gli articoli che costituiscono la base dell'impeachment nei confronti dell'attuale presidente degli Stati Uniti, Donald J. Trump.

USA I repubblicani e Trump abbracciano la Russia: Putin sorride | Domenico Maceri

Tutti sappiamo che nell'elezione presidenziale americana il governo ucraino ha favorito un candidato”.... “una donna, per essere precisi”. Così Vladimir Putin in una conferenza stampa a fianco del leader ungherese Viktor Orban mentre cercava di allontanare l'interferenza russa e il supporto all'elezione di Donald Trump.

Elezioni USA Il portabandiera della sinistra: Warren o Sanders? Domenico Maceri, PhD

Bernie ed io abbiamo una visione diversa di come pagarla, ma siamo chiari: Bernie ed io remiamo nella stessa direzione”. Con queste parole Elizabeth Warren ha cercato di minimizzare le differenze sulla copertura del suo piano per il “Medicare for All”, la sanità per tutti gli americani, con quello di Bernie Sanders.
Petizioni online
Sondaggi online