Domenica, 07 marzo 2021 - ore 00.43

PUNTO CREMONESE: domani Cremonese-Pisa, statistiche e precedenti

Domani alle 14.00 allo Zini la Cremonese scenderà in campo contro il Pisa degli ex Caracciolo, Soddimo e Palombi

| Scritto da Redazione
PUNTO CREMONESE: domani Cremonese-Pisa, statistiche e precedenti

PRECEDENTI: sono 16 le vittorie per la formazione grigiorossa, con 8 pareggi e 13 vittorie a favore dei toscani, l’ultima vittoria in casa risale al 2005. In questa stagione l’andata è finita 1-1 con reti di Vido e Bonaiuto.

La scorsa stagione le sfide furono caratterizzate da una ‘grandinata di gol’ e ben 2 sconfitte per i grigiorossi: all’andata fummo travolti allArena Garibaldi per 4-1, al ritorno stessa sorte con un 4-3 a pochi secondi dalla fine. E’ storia indelebile il ricordo della cocente sconfitta per 2-1 allo Zini del 1987 che valse al Pisa di Simoni la serie A.

Il 2021 del Pisa Sporting Club, comincia nel segno di una nuova proprietà con Alexander Knaster. La sessione di calciomercato di riparazione appena concluso (vedi link articolo) non ha portato grandi novità, questo anche grazie alle capacità di un allenatore preparato (ed apprezzato) come D’Angelo, che sa sfruttare al meglio le potenzialità dei suoi giocatori all’interno del modulo 4-3-1-2. Il rientro dal prestito del giovane portiere di scuola juventina Gori ha coinciso con ’inviolabilità della porta nelle ultime due giornate.

La squadra di D’Angelo arriva dalla vittoria in casa per 1-0 contro la Reggiana ed il pareggio a reti inviolate nel recupero, sempre all’Arena Garibaldi, di martedì scorso contro il Frosinone.

LE STATISTICHE DEI TOSCANI IN TRASFERTA: Sulle 10 gare giocate in trasferta dai toscani in questa stagione, sono rispettivamente 2 vittorie, 4 pareggio 4 sconfitte con 16 gol fatti e 22 subiti (media superiore ai 2 a partita); l’ultima trasferta l’ha vista uscire sconfitta dal comunale di Chiavari, e con i suoi 27 punti è alla porta della zona play off.

Sono ben 3 gli ex nelle file dei toscani: Caracciolo, Soddimo e Palombi: il primo abile negli inserimenti in attacco di testa, mentre Palombi sa farsi apprezzare in fascia.

I toscani di mister D’Angelo (premiato per le sue 100 panchine nerazzurre) vengono a Cremona per allungare la striscia di risultati utili e portarsi in zona play off.  Le parole del tecnico pescarese nei confronti dei grigiorossi fanno intuire che non sarà facile: ‘La Cremonese si è rafforzata sul mercato, e rispetto alla prima parte del campionato ha incrementato entusiasmo e qualità in tutte le zone del campo’.

GLI ASSENTI: Resteranno alla base Masucci, Masetti, Sibilli e Belli, rientra dalla squalifica Lisi e si aggregherà anche Marconi dato in forse fino all’ultimo minuto per un problema fisico riscontrato nell’ultima partita disputata.

Il direttore di gara sarà Ivano Pezzuto di Lecce, con il quale il Lecce sembra non aver buona sorte: una sola vittoria nel 2013, un pareggio nel 2017 e ben due sconfitte nel 2020.



PROBABILE FORMAZIONE: Pisa (4-3-1-2): Gori; Birindelli, Benedetti, Caracciolo, Lisi; Gucher, Marin, Mazzitelli; Mastinu; Vido, Palombi. All. D'Angelo

-Gazzaniga Dniele-

269 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria