Sabato, 25 settembre 2021 - ore 14.23

PUNTO CREMONESE: oggi alle 14.00 i grigiorossi affronteranno la Spal nell’ultima di campionato

L’ultimo round del campionato di serie B, vedrà i grigiorossi affrontare la Spal dell’ex Rastelli. I grigiorossi in campo per confermare la bontà di un gruppo dal quale ripartire

| Scritto da Redazione
PUNTO CREMONESE: oggi alle 14.00 i grigiorossi affronteranno la Spal nell’ultima di campionato

La Cremonese è partita oggi dalla sede di via Postumia dopo l'allenamento di rifinitura svolto in mattinata, ricevendo il saluto ed il ringraziamento per l'obiettivo raggiunto, da alcuni rappresentanti della Curva Sud, che hanno chiesto, se mai ce ne fosse bisogno, di onorare fino in fondo questo campionato e la maglia che rappresentano.

E cosi sarà anche oggi allo Stadio Mazza di Ferrara dove i ragazzi di Pecchia scenderanno in campo per raggiungere l’obbiettivo dei 51 punti, che rappresenterebbe il record di quest'ultima parentesi di serie B iniziata nel 2017.

Ad oggi  i punti conquistati da Pecchia sulla panchina dei grigiorossa (che fece il proprio esordio in casa con la Spal con un pareggio per 1-1) sono 30 frutto di 8 vittorie, 6 pareggi e 5 sconfitte.

Chiudere in bellezza sarebbe anche la conferma di aver costruito un gruppo omogeneo che rappresenta una base solida da cui ripartire la prossima stagione, confermando in primis l'allenatore per poi programmare la prossima stagione per un obbiettivi più importanti.

Nell'elenco dei convocati per la sfida di domani a Ferrara saranno assenti Alfonso, Celar, Crescenzi, Ravanelli e Valeri reduce da una botta subita nell’ultima gara casalinga contro il Pescara.

Giocatori convocati:

Portieri: Carnesecchi, Volpe, Zaccagno.

Difensori: Bianchetti, Fiordaliso, Fornasier, Terranova, Zortea.

Centrocampisti: Bartolomei, Buonaiuto, Castagnetti, Deli, Gaetano, Gustafson, Nardi, Pinato, Valzania.

Attaccanti: Bàez, Ceravolo, Ciofani, Colombo, Strizzolo.

 

Rastelli ha esordito sulla panchina della Spal il 20 febbraio 2021 ed ha raccolto 11 punti frutto di 3 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte, nulla di esaltante, ma di fatto domani contro i grigiorossi si giocherà l’accesso ai play off ed il resto sono statistiche.

La vittoria contro la Reggiana martedì scorso al Mapei Stadium, è stata una boccata di ossigeno dopo le precedenti 3 sconfitte consecutive, che rispecchiano il deludente girone di ritorno con 20 punti all’attivo con 4 vittorie, 8 pareggi e 6 sconfitte.

Domani sarà una partita da dentro o fuori e Rastelli in conferenza stampa chiarisce cosa si aspetta oggi dai grigiorossi: “Noi non dobbiamo pensare di affrontare una Cremonese sottomessa. Non sarà una passeggiata. Loro arrivano sereni e tranquilli senza più niente da chiedere al campionato e ciò rendere la gara ancora più insidiosa contro un organico di grande qualità. Hanno fatto un girone di ritorno straordinario, anche grazie a un allenatore bravo e preparato che con il suo avvento ha portato la squadra ad avere un passo da playoff. Dobbiamo pensare a noi e non dobbiamo farci assolutamente distrarre. Poi vedremo cosa succederà”.

Tra i convocati anche l'ex Strefezza.

Giocatori convocati:

Portieri: Berisha, Gomis, Thiam.

Difensori: Okoli, Ranieri, Spaltro, Tomovic, Vicari.

Centrocampisti: Dickmann, Esposito, Missiroli, Mora, Murgia, Sala, Segre, Sernicola, Strefezza, Viviani.

Attaccanti: Asencio, Di Francesco, Floccari, Moro, Paloschi, Seck, Tumminello.

 

221 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria