Martedì, 22 gennaio 2019 - ore 07.30

Rubriche News » Approfondimenti

Pax Christi Italia Appello ‘DISARMARE LA POLITICA’

In occasioni delle imminenti elezioni politiche Pax Christi, movimento cattolico per la Pace , ha messo a punto un documento su " Disarmo e politiche attive di pace" e una serie di proposte per concretizzare tali politiche.

ADUC Figli, figli... chi ha tanti figli vive come un pascià?

Non passa giorno o occasione che, a parte alcuni demografi di sana e robusta costituzione mentale, ci venga ricordato che uno di piu’ grandi problemi del Pianeta (per chi grossomodo lo considera come se Italia ed Europa fossero il suo centro) e’ il calo demografico.

A PROPOSITO DI GERUSALEMME CAPITALE di Agostino Spataro

La comunità internazionale ha respinto l’improvvida decisione del presidente USA, Donald Trump, di avallare la scelta adottata dai governanti israeliani, unilateralmente e in difformità delle deliberazioni dell’Onu, di proclamare Gerusalemme capitale dello stato d’Israele.

AZZARDO: M5S, E' ALLARME ROSSO: IN PROVINCIA DI CREMONA di Danilo Toninelli

BRUCIATI 502 MILIONI DI EURO.OGNI COMUNE ADOTTI DELIBERE NO-SLOT, VIETARE SUBITO LA PUBBLICITA’ NEGLI SPAZI COMUNALI - RISCHIO DI RICICLAGGIO DENARO SPORCO DI NDRANGHETA, CAMORRA, MAFIA. ANNUALMENTE UNA FAMIGLIA SPENDE 3. 277 EURO, MENSILMENTE 273 EURO – UN DANNO ENORME ALL'ECONOMIA REALE DELLA PROVINCIA DI CREMONA

Campagna Amica in piazza Stradivari Domenica 10 dicembre a Cremona, dalle ore 8 alle 19

La domenica più buona I sapori garantiti dagli agricoltori, i cesti solidali con i prodotti delle aziende colpite dal terremoto, il passaggio della corsa dei Babbi Natale, la presenza di Santa Lucia, i gazebo delle associazioni benefiche, il laboratorio “preparo il mazzolino di fieno per l’asinello”: sono tantissimi gli ingredienti di una domenica tutta nel segno della festa

Amnesty I piani della Unione Europea in Libia si concentrano sui rimpatri

In seguito all'annuncio da parte dell'Unione Europea, dell'Unione Africana, delle Nazioni Unite e degli stati membri che verranno intraprese azioni collettive e unilaterali per contribuire a facilitare l'evacuazione di migranti e rifugiati africani detenuti in Libia, John Dalhuisen, direttore di Amnesty International per l’Europa, ha dichiarato: