Martedì, 22 gennaio 2019 - ore 07.16

Rubriche News » Approfondimenti

L’Italia a un passo dal baratro Benito Fiori (Cremona)

C’è qualcuno, che personalmente stimo, che ha detto che la nomina di Carlo Cottarelli è uno “schiaffo in faccia” ai vincitori delle elezioni. Posto che si riferisca a un manesco Mattarella, a mio modo di vedere questo schiaffo è stato dato invece al proprio elettorato da chi quelle elezioni le ha vinte disinteressato al fatto che esso meritava un governo nella pienezza delle sue funzioni.

No allo Stato Etico di Danilo Toninelli di Gabriele Beccari (Cremona)

Il senatore Danilo Toninelli, ebbro di felicità per i primi vagiti del governo dell'inciucio gialloverde, frutto di un'alleanza mai dichiarata in sede elettorale con a capo Giuseppe Conte eletto da nessuno e telecomandato dal duo Di Maio-Salvini, si è lasciato andare ad una dichiarazione preoccupante durante un'intervista a Radio 24, affermando che il "MoVimento 5 Stelle al governo vuole creare uno Stato etico".

DONNE A PERDERE di VINCENZO ANDRAOUS

Siamo un popolo con fin troppa storia alle spalle, eppure se ci ribaltiamo all’indietro, rischiamo di piombare nel vuoto, come se avessimo soltanto un pizzico di tradizione a sostenerci.

Verso 25 Aprile 2018 Il ruolo dei liberali cremonesi di GIUSEPPE AZZONI (CREMONA)

Vorrei contribuire all’intento con questa breve nota relativa ad una delle forze partecipi a Cremona della lotta di liberazione: i liberali. Ho ritrovato proprio in questi giorni un documento, nel Casellario politico della Questura depositato nel nostro Archivio di Stato, del periodo RSI datato 22 gennaio 1945.

Cremona Futuro delle Province Viola: ‘Superare incertezza istituzionale’

Nel corso del penultimo Consiglio Provinciale è stato approvato un Ordine del Giorno, sulla base di una richiesta pervenuta da U.P.L., relativamente alla situazione delle Province, con richieste a Regione Lombardia. Sono in corso riunioni a livelli istituzionali e altre saranno calendarizzate nel prossimo periodo.