Martedì, 27 luglio 2021 - ore 02.02

CREMA EVENTI: parte dopo domani la 3a edizione del festival letterario 'Inchiostro'

Il programma completo e le modalità di accesso agli eventi

| Scritto da Redazione
CREMA EVENTI: parte dopo domani  la 3a edizione del festival letterario 'Inchiostro'

Venerdì prossimo 18 giugno 2021 alle ore 18.00 presso la Sala Pietro da Cemmo, ci sarà  l'inaugurazione  del Festival della letteratura ‘Inchiostro’ giunto alla sua terza edizione grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Crema ed al curatore della rassegna Lorenzo Sartori.

Gli eventi si terranno nelle serate di venerdì 18  e sabato 19 giugno presso la Sala Pietro da Cemmi e lo spazio CremArena in piazzetta Windfred Terni de Gregory a Crema.

 

Ecco il Programma delle serate e le modalità di accesso a tutti gli eventi:

 

VENERDI' 18 GIUGNO

 

 ORE 18.00, Sala Pietro da Cemmo

  APERTURA DEL FESTIVAL

a seguire NUOVE VOCI DEL THRILLER ITALIANO, incontro con  LIVIA SAMBROTTA e  CLAUDIA MARIA BERTOLA, conduce Lorenzo Sartori.

Due voci del thriller italiano da non perdere. Livia Sambrotta, finalista al Premio Bancarella 2021, lavora nel mondo del cinema che è anche protagonista del suo romanzo Non salvarmi, ambientato in una comunità di recupero per i figli delle star di Hollywood. Claudia Maria Bertola, dopo il successo di Vernice nera torna in libreria con Vieni come sei, una nuova avventura della sua detective per caso Marina Novembre, ambientata nelle ville signorili della Milano bene. 

 

ORE 21.00, CremArena

'CIÒ CHE CI RENDE FELICI'

  Incontro con  SARA RATTARO, conduce Barbara Donarini.

  

Può una rapina cambiare la vita della donna che viene presa in ostaggio? Per Cristina, protagonista di Una felicità semplice, l'ultimo romanzo di Sara Rattaro, è l'occasione per guardare dentro di sé e capire quello che conta davvero. Per l'autrice è nuovo tassello nella sua ampia produzione letteraria che sa analizzare con minuzia l'animo umano, le passioni, le paure e le reazioni di fronte agli imprevisti della vita. Sara Rattaro mette in campo storie uniche, inaspettate e sempre capaci di andare a fondo nei pensieri e nel cuore dei personaggi in cui non difficile indentificarsi. 

 

 

A seguire presso lo spazio CremArena

'LE CONSEGUENZE DELLE NOSTRE SCELTE’

  Incontro con  MARCO BALZANO, conduce Alessandra Facchi.

  

Dopo il successo internazionale di Resto qui, la storia di Trina ambientata a Curon nel periodo fascista, Marco Balzano torna a raccontare storie potenti con il suo nuovo romanzo Quando tornerò, un libro che va dritto al cuore, dedicato alla forza dei legami e alle conseguenze delle nostre scelte. Protagonista è Daniela, una donna rumena madre di due figli adolescenti e moglie di un uomo sfaccendato che decide di partire per l'Italia per guadagnare qualche soldo in più, sperando che forse la sua assenza possa migliorare le cose. 

 

 

SABATO 19 GIUGNO 

 

ORE 17.00, Sala Pietro da Cemmo

'ATTENTI A QUEI DUE'

  Incontro con  gli autori PAOLO PANZACCHI e  LILLO GARLISI, conduce Elisa Biffi Corni.

 

Lui è un autore di thriller, anzi, di noir. L’altro è il suo editore da sempre fedele alla mission di pubblicare libri capaci di far luce sulla realtà. In mezzo ci sono due romanzi editi per la collana Calibro 9 di Laurana, Il pranzo della domenica e, fresco di stampa, Dove nasce l'odio, entrambi attraversati da intrighi internazionali fra economia, politica, terrorismo, aziende in crisi e famiglie disposte a tutto. 

 

 

ORE 18.00, Sala Pietro da Cemmo

'UN PASSATO CHE NON TACE'

Incontro con  MARTINA MERLETTI, conduce Marco Viviani.

 

Nel 1944 una suora salva un neonato ebreo nascondendolo nel cesto della biancheria sporca. Parte da qui l'opera prima di Martina Merletti Ciò che nel silenzio non tace (Einaudi), in cui una giovane donna va alla scoperta di un passato che non può più restare nascosto. 

 

ORE 21.00, CremArena

‘SEGRETI DI PROVINCIA’

  Incontro con  MASSIMO CARLOTTO, conducono Paolo Panzacchi e Lorenzo Sartori. 

Il noir è uno dei generi che sanno meglio raccontare le trasformazioni della società, quelle più evidenti e quelle più nascoste, e Massimo Carlotto in questo campo è un vero maestro. I suoi personaggi entrano nel cervello come vere ossessioni, prima dell'autore e poi del lettore che dopo averli amati come protagonisti spesso li ritrova, con ruoli diversi, in altri romanzi. Il noir di Carlotto indaga il lato oscuro e gli intrighi di mondi all'apparenza normali, analizza il ruolo dei media nella società, le vite che cambiano per i condizionamenti esterni. Senza voler essere psicologica, la sua scrittura si addentra nei meandri della mente con stile asciutto e giornalistico. E verrà un altro inverno è un nuovo tassello di questo affascinante puzzle che ora si spinge nella provincia del nord, tra le pieghe di un piccolo mondo di imprenditori, una coppia che sembra felice e un paesino con troppi segreti da seppellire. 

 

MODALITÀ’ DI ACCESSO:

L’ingresso agli eventi sarà aingresso gratuito e libero fino ad esaurimento dei posti a sedere disponibili, l’accesso agli spazi sarà vincolato dal rispetto dalle normative sanitarie vigenti, con posti assegnati all'ingresso del luogo dove si svolgerà l’evento.

I posti disponibili sono quantificabili per un totale di 84 nella Sala Pietro da Cemmo e circa 200-240 a CremArena, non è prevista la prenotazione e si consiglia di presentarsi in piazzetta Terni de Gregory con un buon anticipo per espletare tutte le procedure di ingresso.

È obbligatorio l'uso della mascherina e il mantenimento del distanziamento interpersonale.

PER INFO:  festivalinchiostro@gmail.com 

 www.festivalinchiostro.it 

 

-Gazzaniga Daniele-

 

 

PROGRAMMA FORMATO PDF:

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

445 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria