Mercoledì, 25 novembre 2020 - ore 20.50

Immatricolazioni ai Corsi di Laurea in Ingegneria

| Scritto da Redazione
Immatricolazioni ai Corsi di Laurea in Ingegneria

E' tempo di immatricolazioni! La prima fase di immatricolazione, riservata agli studenti che avevano superato il Test on Line (TOL) nelle sessioni da marzo a luglio, si è conclusa lo scorso 30 luglio 2012. Le neo matricole hanno potuto beneficiare del diritto acquisito e prenotarsi un posto fra i banchi dell'Universita leader dell'Eccellenza in Italia. Secondo l'ultima edizione della classifica annuale del Sole 24ore, infatti, il Politecnico non ha rivali! Fra i dieci indicatori considerati per l'analisi, il Politecnico primeggia in particolare per l'efficienza della struttura nel rendimento dei propri studenti, per la laurea conseguita nei tempi previsti senza fuori corso e per il successo dei laureati con la piena occupazione a tre anni dal titolo.
Chi invece deve ancora sostenere il test d'ammissione potrà immatricolarsi dal 7 all'11 settembre se si collocherà in posizione utile nella graduatoria creata in base al punteggio conseguito nel test e alle preferenze espresse sul Corso di Laurea e la sede.
In caso contrario, in base all'elenco dei posti ancora disponibili, sarà possibile esprimere nuove preferenze sui Corsi di Laurea ed immatricolarsi nella terza (19-20 Settembre) o nella quarta fase (27 Settembre - 1 Ottobre).
Presso il Campus di Cremona gli studenti potranno immatricolarsi ai Corsi di Laurea in Ingegneria Informatica e Ingegneria Gestionale, con i piani di studio in Organizzazione ed in Gestione Ambientale d'Impresa.
Chi vuole conoscere le nuove tecnologie dell'informazione, il loro impatto sullo sviluppo delle attività produttive, sull'innovazione e sulla diffusione della comunicazione multimediale può scegliere il Corso di Laurea in Ingegneria Informatica per diventare una delle figure professionali più appetibili e ben retribuite dalle aziende.
La Laurea in Ingegneria Gestionale produce una figura professionale a carattere fortemente unitario, ma lo studente può caratterizzarla dando una maggiore enfasi su talune tematiche piuttosto che su altre a seconda degli esami scelti all'inizio del terzo anno di studi. In particolare, vengono proposti due piani degli studi che sono preventivamente approvati, uno maggiormente focalizzato sulle tematiche relative alla Gestione Ambientale di Impresa, l'altro sulle tematiche relative alla Organizzazione. L'Ingegnere Gestionale, come ingegnere del cambiamento e dell'innovazione destinato a lavorare in contesti complessi, si trova sempre più ad affrontare tematiche ambientali ed energetiche.


fonte: Newsletter Politecnico di Milano - Polo di Cremona Luglio 2012

newsletter@cremona.polimi.it

3783 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria