Sabato, 04 dicembre 2021 - ore 06.20

Piacenza Un Po Expo2015: scrigno culturale della conservazione dei cibi

Expo Milano 2015 è anche #fuorisalone

| Scritto da Redazione
Piacenza Un Po Expo2015: scrigno culturale della conservazione dei cibi

 

Expo Milano 2015 è anche #fuorisalone. L’Italia intera coglie l’evento planetario come occasione per presentare al Mondo il patrimonio alimentare e gastronomico che ha saputo realizzare nel XIX° e XX° secolo, ma l’origine ha più di 1000 anni. Una storia di memoria e cultura che si è evoluta, con scambi e integrazioni, con modifiche e sostituzioni, dall’epoca dei Longobardi all’Illuminismo. Il nord Italia è stato teatro di guerre, carestie, malattie, continui cambi di Regnanti, mutazioni climatiche, bonifiche e canalizzazioni, antropizzazioni, viandanti e commercianti di transito che hanno segnato la vita, la cultura e la civiltà della #pianurapadana. I luoghi di culto per secoli hanno assunto il ruolo di guida, di fucina di prodotti e scrigni di preservazione di libri, progetti. Per secoli hanno governato grandi territori, hanno sfamato popolazioni e pellegrini. E’ anche questa storia di chiese e #hospitali, di monaci laboriosi, di coltivazione e di allevamento che ha determinato la creazione di una cucina particolare. Per esempio l’incontro del burro con l’olio e l’aceto come condimenti; il latte che diventa formaggi grana; la carne viene incassata con spezie; la fermentazione di vegetali e bacche per conservare nel tempo, più a lungo possibile, la sanità, il valore energetico e nutritivo del cibo, le calorie per sostenere i viaggi, per fare scorta di derrate contro le carestie, le grandi pestilenze, le calamità naturali. I 100 monasteri, abbazie, oratori, #refettori, presbiterii, credenziari lungo il Po sono la testimonianza vitale di come la #conservazione del cibo sia servita per limitare sprechi di calorie e alimenti, per ridurre il consumo di suolo agrario, per allevare e macellare solo gli animali necessari. La conservazione del cibo è quindi una storia culturale di trasformazione degli alimenti e di valore dato al cibo, superiore al solo valore alimentare, e molto attuale.

Fonte : Il Piacenza

847 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Expo Coldiretti, il riso Made in Italy conquista l’ Asia con + 44% Export

Expo Coldiretti, il riso Made in Italy conquista l’ Asia con + 44% Export

Con un aumento record del 44 per cento del valore delle esportazioni nel 2015 il riso Made in Italy conquista addirittura l’Asia. E’ quanto è emerso da una analisi della Coldiretti che ha volute dedicare al riso l’ultimo appuntamento della presenza degli agricoltori della Coldiretti ad Expo per ricordare il cereale piu’ consumato al mondo che è anche rappresentativo dell’equilibrio che esiste nell’attività agricola chiamata a svolgere un ruolo multifunzionale che garantisce sicurezza alimentare e sostenibilità ambientale.