Domenica, 17 ottobre 2021 - ore 23.14

PUNTO CREMONESE: ore 14.00 Cremonese-Pescara, i convocati

La Cremonese è già matematicamente salva, ma mister Pecchia non ammette passi falsi. Gli abruzzesi si giocano a Cremona le ultime speranze di salvezza.

| Scritto da Redazione
PUNTO CREMONESE: ore 14.00 Cremonese-Pescara, i convocati

Oggi alle 14.00 allo Zini scenderanno in campo Cremonese e Pescara, i grigiorossi, già matematicamente salvi, si troveranno di fronte una squadra che si giocherà  le ultime flebili speranze di salvezza, la vittoria è d’obbligo fermo restando che potrebbe non essere sufficiente in virtù dei risultati delle dirette concorrenti.

Pecchia, nella conferenza stampa pre gara, ha ribadito che il campionato non è concluso: “L’aria di festa non mi piace, il campionato non è finito, domani si gioca sempre per tre punti e noi vogliamo portarli a casa tutti. Le motivazioni non ci mancano, ogni partita è una sfida e scendiamo in campo per vincerla. Solo con questo atteggiamento si contribuisce a creare la mentalità di un gruppo”.

Motivazioni che potrebbero arrivare dalle residue speranze di accedere ai play off, legate soprattutto ai risultati delle dirette concorrenti “C’è ancora una piccola percentuale, bassissima, e ovviamente non dipenderà solo da noi. Noi comunque dobbiamo farci trovare pronti e portare a casa il massimo da domani”.

La partita di andata disputata in Abruzzo, fu anche la partita di esordio di Pecchia sulla panchina grigiorossa e fini con la vittoria della Cremonese per 2-0, una partita importante per entrambe le squadre, come quella di oggi.

Per la partita di oggi Pecchia potrà contare sul rientro dalla squalifica di Castagnetti, mentre restano indisponibili  Alfonso, Crescenzi, Celar e Ravanelli.

Giocatori convocati:

Portieri: Carnesecchi, Volpe, Zaccagno.

Difensori: Bianchetti, Fiordaliso, Fornasier, Terranova, Valeri, Zortea

Centrocampisti: Bartolomei, Buonaiuto, Deli, Gaetano, Gustafson, Nardi, Pinato, Valzania, Castagnetti.

Attaccanti: Bàez, Ceravolo, Ciofani, Colombo, Strizzolo.



Grassadonia arriva a Cremona con molte assenze, le più rilevanti sono quelle di Dessena, Galano e Memushaj, a cui si aggiungono Del Favero, Maistro e Valdifiori squalificato.

Giocatori convocati:

Portieri: Fiorillo, Radaelli, Sorrentino

Difensori: Sorensen, Volta, Scognamiglio, Masciangelo, Bellanova, Guth, Nzita, Longobardi.

Centrocampisti: Omeonga, Busellato, Tabanelli, Basit, D’aloia, Machin.

Attaccanti: Odgaard, Giannetti, Ceter, Riccardi, Vokic, Capone, Chiarella.

 

-Gazzaniga Daniele-



367 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria