Domenica, 15 settembre 2019 - ore 14.26

Come Conservare i Cibi nel Frigorifero

Quante volte è successo che i cibi conservati in frigo vadano a male prima della loro scadenza?

| Scritto da Redazione
Come Conservare i Cibi nel Frigorifero

Forse li abbiamo conservati male in frigo ed hanno accelerato la loro naturale scadenza. Vediamo quindi come utilizzare il frigorifero nel modo giusto per fare durare i cibi.

Il frigorifero prima di tutto deve essere costantemente tenuto pulito, basta pulirlo appena cade qualche goccia di liquido o briciole. Cosa molto importante, che spesso è trascurata, è la pulizia delle guarnizioni delle porte. Per pulirle consiglio di usare prodotti molto economici e semplici da usare senza accorgimenti. Prendete un panno e inumiditelo con acqua leggermente tiepida e bicarbonato, con questo passate le guarnizioni e tutto l’interno del frigorifero molto delicatamente. Finito questo piccolo lavoro, asciugate tutto. Il bicarbonato ha anche proprietà disinfettanti e nel frigorifero i germi non sono eliminati dal freddo, ma solo rallentati nel loro processo riproduttivo, per cui consiglio di fare spesso questa operazione di pulizia.

Se volete conservare bene i cibi nel frigorifero, è necessario lasciarlo aperto il meno possibile perchè lo sportello se tenuto aperto per troppo tempo fa uscire il freddo. Inoltre si consuma anche più energia elettrica quando lo si apre troppo frequentemente.

Ogni ripiano è studiato per una particolare tipologia di cibo, visto che c’è una specifica temperatura da utilizzare per la conservazione.

Nelle vaschette in basso mettete frutta e verdura, meglio se sono conservate senza la busta di plastica del supermercato, magari in una busta di carta.

Se questi alimenti vengono conservati per lungo tempo nella busta di plastica si crea infatti all’interno una forte carica batterica.

Subito sopra le vaschette della frutta e verdura riponete carne e pesce, naturalmente coperti, poichè è il posto più freddo.

Al ripiano successivo, sopra quindi, mettete formaggi, pasta fresca e yogurt.

Per dettagli su come impostare l'elettrodomestico, è possibile seguire questa guida sulla temperatura frigo su Casalingaperfetta.com.

Il burro va conservato nel suo porta burro chiuso.

I cibi avanzati possono essere conservati, naturalmente coperti e ben chiusi, possono essere riposti nella parte alta del frigo.

Le uova e il latte vanno nello sportello del frigo, come tutte le bibite aperte, tipo succo di frutto o bibite gassate, birre e tè freddi

Per evitare i cattivi odori all’interno del frigorifero, basta tenere mezzo limone in uno degli scompartimenti laterali, o due metà, dipende quanto è grande il frigo.

Per evitare che la polvere entri all’interno dele parti meccaniche, pulite spesso il pavimento sotto il frigorifero, e almeno due volte all’anno rimuovere la grata sul retro e spolverare per bene.

Ultimo consiglio da dare è che, quando si va al supermercato, bisogna controllare sempre la data di scadenza.

 

458 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria