Lunedì, 09 dicembre 2019 - ore 22.42

Zermatt, alluvione senza pioggia

Due giorni fa Zermatt è stata invasa dal fango. Probabile causa: il gran caldo.

| Scritto da Redazione
Zermatt, alluvione senza pioggia

Se qui da noi fa molto caldo, non è che nel resto dell'Europa si stia meglio, anzi... in Svizzera, Francia, Germania in questi giorni si stanno rilevando temperature ben al di sopra del normale, anche 40°C. 

E quando fa caldo in montagna, è possibile che arrivino temporali fortissimi, e che gli eventi estremi aumentino così in frequenza ed intensità: ad esempio a inizio luglio in val Di Fassa c'è stato un nubifragio e un torrente ingrossato si è portato via una donna, esattmente un anno prima unaltra alluvione aveva colpito la vicina Moena, causando danni ingenti. E' anche possibie che si verifichino crolli a causa dello scioglimento del ghiaccio in alta quota o che i torrenti siano più pieni del solito a causa del rapido scioglimento dei ghiacciai. Ma una alluvione senza pioggia non è una cosa comune.

Mercoledì pomeriggio Zermatt, ai piedi del Cervino, è stata improvvisamente invasa da acqua e fango, ed alcune zone del paese a distanza di 24 ore erano ancora isolate. Le immagini sono impressionanti: il torrente Triftbach è esondato impetuoso.

La polizia cantonale ha confermato la prima ipotesi avanzata sull'origine di tutta qiell'acqua: si è improvvisamente svuotato un lago sotterraneo, alimentato dall'acqua di fusione di un ghiacciaio. Non ci sono elementi certi sull'origine di questo improvviso svuotamento, si ritiene sia causato dagli effetti del caldo su ciò che rimane degli estesi ghiacciai che coprivano queste vette.

Purtroppo se non ci impegnamo sul serio per contrastare il riscaldamento globale, motore di repentini sbalzi meteo e di ondate di caldo torrido (a Sion, nel Vallese, si sono toccati i 38°C) gli eventi eccezionali perderanno la loro caratteristica di "eccezionalità". Diventeranno la normalità.

Anzi, sta già accadendo. Ora. E la causa siamo noi. 

Fonte: http://meteobook.it/cede-il-ghiacciaio-zermatt-allagata-nella-giornata-piu-calda/

 

646 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria