Giovedì, 24 settembre 2020 - ore 12.52

Trump e le bugie sul coronavirus: Facebook cancella un post, Twitter gli blocca l'account

Trump aveva affermato che i bambini sono ''quasi immuni''

| Scritto da Redazione
Trump e le bugie sul coronavirus: Facebook cancella un post, Twitter gli blocca l'account

Donald Trump ha pubblicato un post sui social in cui ha scritto che i giovanissimi sono "quasi immuni" al coronavirus, ma è una falsità e per questo Facebook ha rimosso il post e Twitter ha addirittura bloccato la pagina della sua campagna su cui l'aveva postato fino alla rimozione del post.

Un portavoce di Facebook, in una dichiarazione inviata per e-mail, ha spiegato:

"Questo video contiene false affermazioni sul fatto che una categoria di persone sia immune al Covid-19, il che è una violazione delle nostre politiche riguardo alla dannosa disinformazione sul Covid"

209 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria