Venerdì, 17 settembre 2021 - ore 16.01

Cremona . Bicincittà riaccede la memoria della liberazione

La biciclettata, che si è conclusa presso il Centro Anziani “Il Cascinetto” dove l’AUP ha offerto un gradito rinfresco a tutti i partecipanti, destinerà il ricavato a favore dell’ANFFAS di Cremona.

| Scritto da Redazione
Cremona . Bicincittà riaccede la memoria della liberazione Cremona . Bicincittà riaccede la memoria della liberazione

La 23^ edizione di Bicincittà, la ciclo-passeggiata nazionale della UISP svoltasi domenica scorsa in circa un centinaio di città italiane, a Cremona è stata segnata da alcuni momenti di forte emotività davanti alle lapidi dei partigiani e civili caduti nel 1945 nella guerra di liberazione dal nazi-fascismo.

La scelta di abbinare la manifestazione alla ricorrenza del70° anniversario della Liberazione, condivisa dal comitato provinciale UISP e dalla Sezione ANPI di Cremona con la collaborazione dell’Associazione Unitaria Pensionati ha arricchito l’iniziativa di nuove motivazioni ideali e culturali rispetto a quelle ormai consolidate di natura ambientalista.

Partito alle 9.30 da Piazzetta S.Luca, il corteo delle biciclette ha fatto tappa in sei diversi luoghi della città dove si sono consumati altrettanti tragici episodi di lotta partigiana che sono stati sinteticamente raccontati con precisione e con sincera emozione dal dirigente ANPI Ennio Serventi.

La biciclettata, che si è conclusa presso il Centro Anziani “Il Cascinetto” dove l’AUP ha offerto un gradito rinfresco a tutti i partecipanti, destinerà il ricavato a favore dell’ANFFAS di Cremona.                                           

1147 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria