Lunedì, 19 agosto 2019 - ore 22.47

Tamoil.I Verdi propongono un parco fotovoltaico

| Scritto da Redazione
Tamoil.I Verdi propongono un parco fotovoltaico

Tamoil.I Verdi propongono un parco fotovoltaico. E’ notizia di questi giorni della volontà del Sindaco Oreste Perri di investire, tramite LGH, la somma di 50 milioni di euro nell’acquisto di una discarica in Puglia. Noi chiediamo che questa cifra venga invece investita nell’area Tamoil per attuare la bonifica e la riconversione graduale onde arrivare alla costruzione della “cittadella delle energie rinnovabili”.
Ricordiamo che in soli 9 mesi a Rovigo è stata realizzata una grande centrale solare. Sono stati realizzati 280.000 pannelli fotovoltaici su una superficie di 850.000 mq. in un’area industriale abbandonata da 8 anni (un’area equivalente a quella Tamoil) di 80 megawatt di potenza in grado di fornire energia elettrica a 16.500 abitazioni ed evitare di immettere ogni anno 40 mila tonnellate di anidride carbonica nell’atmosfera.
----------
I lavoratori ed i sindacati Cgil-Cisl-Uil dicono no alla proposta, finta, di riconversione della Tamoil

Ecco le proposte Tamoil sui tempi della riconversione
La Tamoil fissa i tempi della riconversione in deposito.
• Entro gennaio inizio della conversione
• a fine maggio ficessa l'attività di raffinazione
• da giugno a settembre le strutture vanno in sicurezza
• da settembre a ottobre l'uscita degli operai
• nel 2012 il completamente del deposito
• 600mila mq utilizzati su 800 mila
• I restanti 200mila per recupero plastica (da definire)
 
Il destino dei dipendenti
Tamoil sembra abbandonare l'indotto alla sua sorte e conta 278 dipendenti diretti. La loro sorte viene indicata dal gruppo così (ma i sindacati giudicano il tutto ipotetico):
• 30 nel deposito, 20 in attività per ore indefinite
• 40 in prepensionamento
• 10 ricollocati nel gruppo altrove
• 50 alle pompe Tamoil o altre industrie collegate
• Fanno 150. I lavoratori citati nel comunicato.
• Per i restanti 128 questi scenari:
• 50 nel riciclo di materie plastiche (ipotetico)
• 88 liquidati, con ammortizzatori sociali e incentivi
E la bonifica dell'area?
Nei comunicati nessun accenno all'altro problema dominante. La bonifica dell'area. Il deposito si installa su un'area inquinata?

-------------
Ma chi dovrà effettuare la bonifica dell'area?

1478 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria