Venerdì, 22 settembre 2017 - ore 08.11

Rubriche News » Lettere al Direttore

La Polizia Penitenziaria compie i 200 anni di Renato Fiamma (Cremona)

Egregio direttore, attraverso lo spazio che vorrà concedermi, mi pregio di rivolgere un saluto e un sincero apprezzamento a tutte le donne ed agli uomini del Corpo di polizia penitenziaria che quotidianamente operano con spirito di abnegazione e sacrificio presso la casa circondariale di Cremona.

Cremona Via Persico , non è con i semafori che si fa prevenzione

Egregio direttore, le scrivo un semplice parere, a riguardo del fantastico reticolo di semafori posti sulla via Persico, al posto dell’au to selfie che ha massacrato centinaia di cittadini cremonesi e comuni limitrofi, in special modo Persico Dosimo, dove risiedo.

CREMONA, VIA BERGAMO, DA SOTTOPASSO A PISCINA di Giorgino Carnevali (Cremona)

La Madre Terra si sta rivoltando contro di noi. Osserva attento amico mio Gianni Carlo cosa sta succedendo nel mondo! La Madre Terra è stata bistratta, offesa, colpita, inquinata, devastata…Ora si ribella, e si ribella “a modo suo” contro le sevizie che l’uomo le sta infliggendo giorno dopo giorno.

Cremona PRESA IN CARICO MINORI CON DISABILITA': REPLICA DELL'ASSESSORE MAURO PLATE'

L’accusa di favoritismi non trova nei fatti alcun fondamento. Non vi sono state cooperative penalizzate rispetto ad altre, lo dimostra il fatto che quelle che hanno dato la propria disponibilità alla coprogettazione saranno responsabili per l’anno scolastico 2017/2018 di un numero di situazioni comparabili (e non inferiore) al numero di situazioni seguite nello scorso anno scolastico.

La vicenda di via XI febbraio sta assumendo toni parossistici Elia Sciacca (Cremona)

Egregio direttore la vicenda di via XI febbraio sta assumendo toni parossistici, a causa di un gruppo di residenti (……) che nella loro lettera inviata al comune hanno utilizzando toni provocatori, criticando ingenerosamente le religiose della Sacra Famiglia accusandole di opporsi ad una soluzione tanto da assumere la connotazione ferrea volontà ostruzionistica che mal si addice alla missione di un’associazione cattolica

Cremona Disabilità Falso affermare che 11 cooperative su 15 siano state escluse di Mauro Platè

Non corrisponde inoltre al vero l'affermazione degli esponenti di Forza Italia secondo i quali la procedura ha portato all'esclusione di 11 cooperative su 15. Il Gruppo consiliare di Forza Italia, con dichiarazioni confuse e piene di contraddizioni, interviene su un tema delicato sul quale la corretta informazione è doverosa nei confronti delle famiglie coinvolte e del sempre crescente numero di situazioni di minori con disabilità certificate.

Sito, social e media: la Fondazione Città di Cremona ha incaricato un addetto stampa

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Città di Cremona, in occasione della seduta del 20-7-2017, ha affidato l’incarico di addetto stampa dell’ente ad Alessandro Di Stefano, laureato in Scienze Storiche all’Università Statale di Milano e iscritto all’Albo dei Giornalisti nell’elenco dei pubblicisti.

Un Pianeta disabitato di Danilo D'Antonio e Monti della Laga

Ad accendere la TV anche solo per pochi minuti al giorno, ci si rende conto di quanto sarebbe stato importante, nei trascorsi decenni, dirigere la prua della conoscenza collettiva sul fatto che la democrazia si regge ancora tutta sul mandato temporaneo imposto solo a coloro che ascendono al potere legislativo.

Lucifero, un’avanguardia di Armageddon? Di Benito Fiori (Cremona)

Agosto 2003. In Europa si è avuta una ondata di caldo come mai si era registrata e che in molti ancora ricorderanno. Le statistiche ufficiali attribuiscono a quell’agosto circa 18.000 morti in Italia, 15.000 in Francia, 2.000 in Portogallo, 2.000 in Gran Bretagna, 1.500 nei Paesi Bassi, 300 in Germania.

A sinistra nel segno del socialismo di Virginio Venturelli (Crema)

Dopo aver partecipato a varie riunioni tenutesi a Cremona, aventi come obiettivo l’unità delle frammentate componenti della sinistra italiana, spero fortemente che al centro del dibattito tornino i temi basilari e dirimenti pere la costruzione di un progetto duraturo, rispetto all’ennesimo accordo elettorale, in vista delle prossime elezioni politiche.

Quello che resta delle Province di Francesca Berardi federazione PRC-SE Cremona

A Cremona ultimamente si dibatte molto sulla crisi della Provincia, in amministrazione controllata, per l'impossibilità di chiudere il bilancio. Invio in allegato un comunicato con alcuni spunti di riflessione sulla preoccupante vicenda e sull'urgenza di restituire alle Province risorse finanziare e capacità di garantire e produrre servizi essenziali a favore dei cittadini garantendo anche i livelli occupazionali necessari.