Lunedì, 22 aprile 2019 - ore 20.28

Rubriche News » Pianeta Migranti

Storie di persone e di paesi a cura di Pax Christi Cremona

Pianeta migranti. Non c’è nessuna invasione!

La strage di Dacca (e non solo questa) ha spezzato l’opinione ben radicata che esiste uno stretto legame tra immigrazione e terrorismo. Ormai sappiamo che gli attentatori delle varie stragi non sono persone arrivate coi barconi in Belgio, in Francia o in Bangladesh

Pianeta migranti. Dare incentivi ai comuni che accolgono

Che fare quando le strutture di accoglienza cominciano a mancare e si fatica a trovare immobili e disponibilità adeguate all’accoglienza? La Regione Toscana batte strade nuove e propone sperimentazioni innovative tra cui dare incentivi ai comuni che ospitano i rifugiati.

Pianeta migranti. Micro-accoglienza diffusa

Nell’articolo che segue, di Marco Ratti, pubblicato sul sito di Nigrizia, l’esempio di Breno, in Valle Camonica, reso possibile dalla sinergia tra una cooperativa sociale e le amministrazioni comunali, e dal finanziamento di Banca Etica.

Pianeta migranti. 65,3 milioni di persone in fuga nel 2015

In occasione della giornata mondiale dei rifugiati, l’UNHCR ha diffuso un rapporto in cui descrive al situazione alla fine del 2015. Numeri che descrivono una situazione drammatica e fanno riflettere sulle politiche europee.

Pianeta Migranti: Medici Senza Frontiere rifiuta i fondi europei

Per celebrare la giornata mondiale del rifugiato, Medici senza Frontiere, sceglie una protesta clamorosa: la denuncia delle politiche dell’Unione Europea in materia di immigrazione attraverso il rifiuto pubblico dei fondi suoi e di quelli di tutti i paesi membri.

Pianeta migranti. Gli immigrati e i rifugiati fanno crescere il PIL

Una cosa è certa: chi arriva via mare o via terra in Europa, non “ruba” il posto di lavoro alle persone dei Paesi che li ospitano, ma crea ricchezza. Lo dimostrano recenti studi: l’University College di Londra e un rapporto della Tent Foundation.

Pianeta Migranti. Altri 700 morti in mare negli ultimi giorni. L’Europa si deve vergognare.

Moltissimi bambini sepolti nel Mediterraneo, e molti altri arrivati a riva orfani. L’ennesima strage annunciata. Uno stillicidio senza tregua che ci interroga, insieme ai muri che hanno blindato i confini di molti paesi europei e agli sgomberi con le forze di polizia in assetto antisommossa di campi popolati da donne e bambini, sull’essenza del nostro stesso concetto di appartenenza ad un’unica umanità. Chissà se anche i politici europei, e tanti di quelli italiani, si interrogano, e su cosa, in questi giorni

Pianeta Migranti: A Idomeni la migliore gioventù europea

Idomeni non è stata solo umanità dolente, condizioni di vita sotto ogni standard di decenza, cariche della polizia contro chi chiedeva quanto le convenzioni internazionali garantivano loro, lacrimogeni contro donne e bambini, neonati lavati nell’acqua gelida.

Pianeta migranti. Gli Stati dell’UE, pompieri piromani.

Invece di contribuire alla sicurezza comune, le esportazioni di sistemi militari dell’UE stanno alimentando conflitti, come quello in Yemen, regimi repressivi come l’Arabia Saudita, Israele e Egitto: tutto questo finisce con l’incrementare i flussi di migranti e rifugiati e le pressioni alle frontiere europee ma, contemporaneamente, permette di aumentare i contributi finanziari dell’UE per azioni infinite di peace-building e di ricostruzione.

Pianeta Migranti. Varese campione d’accoglienza

Tredici comuni nel varesotto hanno costituito la “Rete civica dei sindaci per l’accoglienza” per dare un’ospitalità più decente ai profughi, garantire una più equa distribuzione sul territorio e favorire la loro integrazione. Il tutto coinvolgendo in primis le prefetture.

Pianeta Migranti. Le Ong Italiane scrivono a Renzi

Riportiamo integralmente la lettera di un gruppo di organizzazioni non governative italiane al presidente del consiglio Matteo Renzi sul “Migration Compact” cioè la sua proposta all’Europa riguardante il modo di affrontare globalmente le migrazioni.

Pianeta migranti. Un istituto tecnico di Lucca accoglie i richiedenti asilo.

In provincia di Lucca, una ventina di studenti dell’Istituto Tecnologico “E. Ferrari” partecipano, come volontari, ai corsi di italiano per gli otto ragazzi richiedenti asilo, provenienti dal Mali, dal Ghana e dal Niger ospitati in paese dal Comune. L’esperienza è stata presentata al Festival Internazionale del Volontariato a Lucca.

Pianeta Migranti. Un nuovo reato, aiutare i profughi

Aumentano i processi e le condanne inflitte a volontari che hanno aiutato profughi a mettersi in salvo o a ricongiungersi con le proprie famiglie in Europa. Come scoraggiare la società civile europea e come questa può difendersi.

Pianeta Migranti. L’utopia della normalità.

Mimmo Lucano, sindaco di Riace, paese calabrese della Locride che i lettori del blog conoscono bene, è ormai conosciuto come l’unico italiano tra i cinquanta leader più influenti del pianeta. E’ al 40° posto nella classifica compilata annualmente da “Fortune”, una prestigiosa rivista economica pubblicata dallo stesso editore del “Time”. La designazione è avvenuta per solide ragioni economiche: aver rivitalizzato attraverso l’accoglienza dei migranti un paese morente. Ma Riace non è l’unico comune italiano in cui gli immigrati sono stati considerati, e si sono rivelati, una risorsa e non un’emergenza.

Pianeta Migranti. Le Associazioni al Governo, va promossa l’Europa dei diritti

Oxfam, Acli, ARCI, Asgi, Caritas, Centro Astalli, Consiglio Italiano per i Rifugiati, Medu e Senza Confine scrivono al presidente del Consiglio: “I respingimenti collettivi creano tragedie, si faccia promotore di una politica migratoria in grado di mettere fine alla disastrosa situazione umanitaria creatasi in Grecia e nei Balcani e di garantire il diritto alla protezione internazionale sancito dalle normative europee e dalla convenzione di Ginevra”.

Pianeta Migranti. L’Europa raccoglie ciò che è stato seminato

A qualche giorno di distanza dall’attentato di Bruxelles, Pianeta migranti propone le riflessioni dell’arcivescovo siriano Jacques Behnan Hindo, diffuse dall’Agenzia cattolica Fides. Le sue parole non hanno bisogno di commenti.

Pianeta Migranti. Diritto internazionale violato dall’accordo UE / Turchia sui profughi

L’accordo raggiunto nei giorni scorsi dall’Unione Europea con la Turchia ha destato dichiarazioni durissime dalle organizzazioni per la difesa dei diritti umani perché scarica il problema sulla Grecia e la Turchia a condizioni inaccettabili e pericolose invece di condividere le responsabilità, come sarebbe stato giusto fare.

Pianeta migranti. Terroristi nei barconi? Frottole

Secondo l’Europol, nel 2015 scoperti solo casi isolati di sospettati in viaggio sulle rotte dei migranti. E, soprattutto, i terroristi non si affidano ai servizi dei trafficanti, che gestiscono un business che vale dai 3 ai 6 miliardi di euro. 40mila gli indagati di 100 nazionalità diverse.
Petizioni online
Sondaggi online